33.5 C
Roma

Elezioni europee, andare a votare con il cane si può? Cosa dice l’Oipa

Durante il fine settimana delle elezioni europee, molti cittadini si chiedono se sia possibile portare il proprio cane con sé al seggio elettorale. Secondo l’Organizzazione Internazionale Protezione Animali (Oipa), non esistono norme specifiche che vietano di portare il cane al seggio, ma la decisione finale spetta al presidente del seggio. Bisogna considerare possibili motivi come allergie o fobie di altri elettori che potrebbero impedire l’accesso del cane. È fondamentale però informarsi prima di recarsi a votare e seguire alcune regole per garantire la sicurezza e il benessere di tutti i presenti.

Normative sul cane durante le elezioni

L’Organizzazione Internazionale Protezione Animali (Oipa) ha chiarito che, secondo il Ministero dell’Interno, non esistono prescrizioni che impediscono di essere accompagnati dal proprio cane al seggio elettorale.

Tuttavia, spetta al presidente del seggio la decisione finale sull’ammissione degli animali. Questo perché potrebbero esserci situazioni particolari che richiedono un bilanciamento tra i diritti degli elettori e la sicurezza del contesto.

Motivazioni del divieto di accesso durante le elezioni

Il presidente del seggio potrebbe decidere di vietare l’accesso ai cani per vari motivi. Ad esempio, la presenza di persone con fobie o allergie ai cani rappresenta una ragione valida per impedire l’ingresso degli animali.

L’avvocato Claudia Taccani, responsabile dello Sportello legale dell’Oipa, sottolinea l’importanza di bilanciare gli interessi degli elettori, garantendo al contempo il rispetto per gli animali.

È importante ricordare che la tutela degli animali è sancita dall’articolo 9 della Costituzione italiana, ma bisogna comunque assicurare che il diritto al voto non venga compromesso.

Come comportarsi al seggio con il cane

Se si decide di portare il proprio cane al seggio, è necessario seguire alcune regole di comportamento. Innanzitutto, il cane deve essere tenuto al guinzaglio in modo diligente, evitando l’uso di guinzagli estensibili.

È inoltre obbligatorio portare con sé una museruola, da utilizzare solo se richiesto. Prima di entrare nell’edificio dove si trovano le urne, è utile informarsi presso le forze dell’ordine presenti che possono fornire istruzioni specifiche.

In caso di dubbi, è consigliabile spiegare che esiste un’indicazione positiva da parte del Ministero dell’Interno riguardo all’accesso degli animali durante le elezioni.

Precauzioni e responsabilità

Nel caso in cui venga negato l’accesso al cane, è fondamentale non lasciarlo incustodito all’esterno della scuola. Un cane lasciato solo potrebbe subire stress o spaventarsi, e c’è sempre il rischio di furto.

Inoltre, è importante essere consapevoli che i proprietari possono essere ritenuti responsabili per eventuali danni causati dal cane, anche se non direttamente sotto la loro supervisione in quel momento.

Pertanto, si consiglia di pianificare in anticipo e di considerare tutte le possibili situazioni per garantire la sicurezza e il benessere del proprio animale e delle altre persone presenti durante le elezioni.

ULTIME NOTIZIE

Ostia Antica Festival 2024, classe e talento puro con Goran Bregovic

Ostia Antica Festival 2024, classe e talento puro con Goran Bregovic al centro di...

Lazio-Triestina, le probabili formazioni

Questa la probabile formazione della Lazio, che scenderà in campo alle ore 18 nell'ultimo...

Lillo e gli AC/HD in concerto a Villa Ada

Un mix tra rock e comicità, per far scatenare e per fare ridere. È...

Trofeo Terminillo Legend Cup: tra calcio e solidarietà

Trofeo Terminillo Legend Cup, in campo il 30 luglio Il campo sportivo d'Altura, "Enrico Leoncini",...

Continua a leggere su radioroma.it

NOTIZIE CORRELATE

Bando Inps, 477 borse di studio per studenti universitari

L'Istituto Nazionale di Previdenza Sociale (INPS) ha pubblicato un bando per l'assegnazione di 477...

Contributi per eventi tra luglio e settembre: il bando della Regione Lazio

La Regione Lazio, in collaborazione con LAZIOcrea S.p.A., ha pubblicato un avviso pubblico per...

Boost Your Ideas 2024, al via nel Lazio la nuova edizione

La Regione Lazio e Lazio Innova hanno presentato l'edizione 2024 di "Boost Your Ideas",...