32 C
Roma

Accampamento abusivo sulle sponde del Tevere: 5 denunciati a Vitinia

Un accampamento abusivo con tanto di allacci per la corrente è stato scoperto e sequestrato a Roma dai carabinieri. Le baracche sono state trovate lungo le sponde del  Tevere in zona Vitinia insieme a carcasse di automobili e cumuli di rifiuti tra sacchi di calcinacci, pneumatici e vecchi elettrodomestici.

All’arrivo dei militari sul posto c’erano cinque persone di nazionalità modava, denunciate per occupazione abusiva di area demaniale e realizzazione di manufatti senza permessi di costruzione, in area sottoposta a vincoli ambientali e paesaggistici. Una delle persone individuate è stato anche denunciato per ricettazione. Durante le verifiche è stato infatti trovato con un’autovettura risultata oggetto di furto.

Accampamento abusivo sulle sponde del tevere: 5 denunciati a Vitinia

L’intervento dei Carabinieri della Compagnia di Ostia è scattato nel corso di un servizio straordinario di controllo del territorio. Al termine degli accertamenti tre manufatti abitativi sono stati sequestrati penalmente e sono state avviate le procedure per la loro demolizione.

Sempre durante i controlli, con l’assistenza di personale specializzato Acea e Areti, i Carabinieri hanno sanzionato amministrativamente, per un totale di 1.200 euro, 4 persone per apertura o effettuazione di scarichi di acque reflue domestiche o di reti fognarie senza autorizzazioni.

Controlli

Il servizio straordinario sul territorio ha permesso di identificare in totale 67 persone e eseguire verifiche su 42 veicoli. Controlli anche alla circolazione stradale. Il bilancio è di 4 contravvenzioni elevate per un totale di 1.382 euro. Un veicolo inoltre è stato sottoposto a sequestro amministrativo per mancanza di copertura assicurativa.

Il precedente

E’ di pochi giorni fa l’intervento della Polizia locale del XI Gruppo Marconi in un’area verde sottoposta a vincolo paesaggistico a ridosso di viale Isacco Newton, in prossimità della collina di Monte Cucco dove erano state costruite 5 baracche piene di rifiuti.

Ricevuta la denuncia di Roma Natura, le pattuglie sono andate sul posto scoprendo un accampamento abusivo pieno di rifiuti tra calcinacci, legno, ferro ed altri materiali di risulta. Dieci le persone identificate che sono state denunciate per occupazione abusiva e per aver degradato il sito.

ULTIME NOTIZIE

Trofeo Terminillo Legend Cup: tra calcio e solidarietà

Trofeo Terminillo Legend Cup, in campo il 30 luglio Il campo sportivo d'Altura, "Enrico Leoncini",...

Rome Startup Week 2024, anticipazioni dell’evento a settembre

La quarta edizione della Rome Startup Week si terrà al Gazometro di Roma il...

Mondo Paralimpico, Arcigli in Thailandia per il Para Table Tennis Training Camp

Mondo Paralimpico, tecnico azzurri impegnato con atleti provenienti da sette Federazioni Il tecnico paralimpico azzurro,...

Max Pezzali in concerto a Roma dal 24 al 26 gennaio

Max Pezzali torna a Roma, dopo il concerto estivo il cantante torna nella Capitale...

Continua a leggere su radioroma.it

NOTIZIE CORRELATE

Ex rimessa Atac di San Paolo. Approvata memoria per riconversione in casa mobilità

Arriva l’ok dalla Giunta di Roma Capitale ad una memoria con cui si dà...

Coppia gay aggredita a cinghiate a Roma: il racconto

Una coppia gay è stata brutalmente aggredita lo scorso fine settimana a Roma. Mattia...

Bloccati due furgoni carichi di rifiuti pericolosi ad Ardea

I Carabinieri della Stazione di Marina Tor San Lorenzo, insieme alla Tenenza di Ardea...