29.3 C
Roma

Maxi rissa fra giovani a Roma, 17enne ferito

Nella notte tra il 31 maggio e l’1 giugno una violenta rissa tra due bande di giovani ha avuto luogo davanti a un McDonald’s in zona Re di Roma. Un 17enne è stato ferito con un’arma da taglio alla mano, necessitando cure mediche presso l’ospedale San Giovanni Addolorata. Le forze dell’ordine stanno indagando sull’incidente per identificare i responsabili.

Rissa notturna in Via Appia Nuova

Verso le 3:00 del mattino, le urla provenienti da via Appia Nuova hanno allertato i residenti della zona. Secondo le segnalazioni fatte al numero di emergenza 112, circa dieci persone erano coinvolte in una rissa di fronte al fast food situato al civico 118.

La violenza della scena ha interrotto la quiete notturna, spingendo i testimoni a contattare immediatamente le autorità.

All’arrivo dei carabinieri della stazione San Giovanni e del nucleo radiomobile di Roma, i partecipanti alla rissa erano già fuggiti dal luogo dell’incidente. Gli agenti hanno raccolto le testimonianze di alcuni presenti per cercare di ricostruire l’accaduto.

Le testimonianze hanno rivelato che la rissa aveva coinvolto giovani armati di oggetti contundenti e armi da taglio, aumentando la gravità della situazione.

Indagini sulla rissa e ferimento del giovane

Durante le indagini, i carabinieri sono stati informati della presenza di un giovane ferito al pronto soccorso dell’ospedale San Giovanni Addolorata.

Il 17enne presentava lividi sul volto e una ferita da taglio alla mano, segno di un’aggressione violenta. Gli investigatori hanno ascoltato la testimonianza del giovane per ottenere ulteriori dettagli sull’accaduto.

I carabinieri stanno esaminando le registrazioni delle telecamere di sorveglianza e raccogliendo ulteriori testimonianze per identificare tutti i coinvolti.

ULTIME NOTIZIE

Frosinone, finisce 6-0 il primo test amichevole | Doppietta di Marchizza

L'era Vivarini comincia con un sonoro 6-0 del Frosinone contro la città di Mondragone...

Giubileo, Gualtieri: “Siamo al 90% degli interventi essenziali”

A Palazzo Chigi si è tenuta ieri sera la quattordicesima riunione della Cabina di...

Lorenzo di Livio: “Quest’anno il livello del girone C è aumentato. Essere capitano del Latina è motivo di grande orgoglio”

Il figlio d'arte e capitano del Latina Calcio, Lorenzo di Livio, ha presentato la nuova stagione...

Rapina a ponte Sisto: dall’hashish allo scippo, fermati in piazza Venezia

Rapina a ponte Sisto: dall'hashish allo scippo, ma alla fine vengono fermati in piazza...

Continua a leggere su radioroma.it

NOTIZIE CORRELATE

Rapina a ponte Sisto: dall’hashish allo scippo, fermati in piazza Venezia

Rapina a ponte Sisto: dall'hashish allo scippo, ma alla fine vengono fermati in piazza...

Diplomatico e corriere della droga: colpito da mandato di arresto internazionale

Diplomatico e, al contempo, anche corriere della droga: colpito da mandato di arresto internazionale...

Roma dichiara guerra ai lucchetti: rimossi 7 quintali in giro per la città

Nell'ambito delle attività quotidiane volte alla tutela dell'ambiente e al decoro urbano, gli agenti...