15.6 C
Roma

Roma, al via demolizione elettrodotti dal Trullo a Casetta Mattei: giù 65 tralicci

Ben 65 elettrodotti demoliti entro l’estate a Roma nell’area dell’XI Municipio, dal Trullo a Casetta Mattei, per restituire alla città circa 30 ettari di territorio. Sono partiti al Trullo, da viale Ventimiglia, i lavori di Terna per la demolizione di 15 km di linee elettriche aeree che attraversano il territorio comunale. Lo smantellamento delle infrastrutture esistenti è stato reso possibile dalla realizzazione di un nuovo collegamento in cavo interrato a 150 kV tra la Stazione Elettrica Magliana RT, prossimamente oggetto di rinnovo, e la linea “Magliana-Ponte Galeria”.

Roma, al via demolizione elettrodotti dal Trullo a Casetta Mattei: giù 65 tralicci

All’avvio delle attività oggi c’erano il sindaco Roberto Gualtieri, l’assessore capitolino ai Lavori Pubblici di Ornella Segnalini, il presidente del XI Municipio Gianluca Lanzi e il direttore Rete di Trasmissione Nazionale di Terna Pier Francesco Zanuzzi. I lavori consentiranno di demolire 65 tralicci che attraversano zone a elevata densità abitativa: verranno rimossi anche 2 km di linee elettriche ricadenti in due aree protette, le Riserve Regionali Naturali “Tenuta dei Massimi” e “Valle dei Casali”.

Gualtieri: “Rimozione tralicci attesa da decenni dai cittadini”

“La rimozione di questi tralicci – ha dichiarato Gualtieri – era attesa da decenni dai cittadini. Ringrazio l’assessore Segnalini che già dal 2022 era al lavoro per dare sostegno e supporto a tutte le autorizzazioni mancanti e oggi finalmente siamo potuti partire. Così come voglio ringraziare Terna per l’eccellente lavoro, reso possibile da un riassetto della rete, che scarica questo tratto e che si può eliminare definitivamente”.

“Case liberate da questa ingombrante presenza”

“I lavori finiranno entro giugno qui a via Ventimiglia per poi proseguire fino a Casetta Mattei. Un recupero importante – ha spiegato il sindaco – che riconsegna ai cittadini un pezzo di città che sarà riqualificato, andando anche oltre il progetto originario di qualche anno fa e che può essere ulteriormente migliorato per dare più verde ai cittadini, oltre agli alberi che abbiamo già piantumato. Oggi ci godiamo questo abbattimento, liberando le case del Trullo che arrivarono dopo i tralicci e che finalmente vengono liberate da questa ingombrante presenza”.

L’intervento, per cui Terna ha investito circa 8 milioni di euro, garantirà maggiore efficienza e sicurezza della rete locale.Le opere rientrano nel più ampio piano di riassetto della rete elettrica dell’area metropolitana della Capitale, oggetto di uno specifico Protocollo d’Intesa stipulato da Terna con Roma Capitale. L’accordo prevede interventi di miglioramento della qualità del servizio di trasmissione elettrica e la razionalizzazione di ampie porzioni di rete ad alta tensione della città, per ridurre l’impatto sull’ambiente e sul paesaggio urbano.

L’intervento

Lo smantellamento delle infrastrutture esistenti è stato reso possibile dalla realizzazione di un nuovo collegamento in cavo interrato. Intervento, per cui Terna ha investito circa 8 milioni di euro, che garantirà maggiore efficienza e sicurezza della rete locale. Le opere rientrano nel più ampio piano di riassetto della rete elettrica dell’area metropolitana della Capitale, oggetto di uno specifico Protocollo d’Intesa stipulato da Terna con Roma Capitale. L’accordo prevede interventi di miglioramento della qualità del servizio di trasmissione elettrica e la razionalizzazione di ampie porzioni di rete ad alta tensione della città, per ridurre l’impatto sull’ambiente e sul paesaggio urbano.

“Grazie al piano di ammodernamento della rete elettrica che Terna sta svolgendo nella città di Roma, oggi possiamo dismettere infrastrutture non più necessarie con un notevole beneficio per la collettività”, ha detto Pier Francesco Zanuzzi, direttore Rete di Trasmissione Nazionale di Terna.

ULTIME NOTIZIE

Il Mistero del Campanile

Focus sul mistero del campanile di Bassano in Teverina. Il mistero del campanile di Bassano Racconteremo...

Polis – I Misteri di Bassano – Puntata di Giovedì 13 Giugno 2024

I misteri di Bassano in Teverina sono i protagonisti di questa puntata. I misteri di...

Economia, Regione Lazio al fianco delle imprese della cooperazione internazionale

https://www.youtube.com/watch?v=lgzBxnkA9Yk Per tracciare un percorso verso la sostenibilità e la crescita socioeconomica non si può...

Fiumicino, al via il servizio “al mare in bus”: dal 15 giugno navette per le spiagge del litorale

Svolta Green ma anche contro il caos parcheggi sul litorale a nord di Roma....

Continua a leggere su radioroma.it

NOTIZIE CORRELATE

Il Mistero del Campanile

Focus sul mistero del campanile di Bassano in Teverina. Il mistero del campanile di Bassano Racconteremo...

Polis – I Misteri di Bassano – Puntata di Giovedì 13 Giugno 2024

I misteri di Bassano in Teverina sono i protagonisti di questa puntata. I misteri di...

Economia, Regione Lazio al fianco delle imprese della cooperazione internazionale

https://www.youtube.com/watch?v=lgzBxnkA9Yk Per tracciare un percorso verso la sostenibilità e la crescita socioeconomica non si può...