30.9 C
Roma

Roma, simula incidente e tenta farsi dare soldi: vittima minacciata e seguita al bancomat

Ancora una truffa del finto incidente sulle strade di Roma. L’autore, stavolta alla guida senza patente, avrebbe simulato un incidente con un altro automobilista per poi chiedergli dei soldi. Lo avrebbe inoltre minacciato e seguito mentre andava al bancomat per prendere i contanti. La vittima però ha chiamato il 112 facendo arrivare sul posto i Carabinieri della Stazione di Roma Nomentana che hanno arrestato l’uomo, un 35enne romano già noto per precedenti analoghi.

Roma, simula incidente e tenta farsi dare soldi: vittima minacciata e seguita al bancomat

Dovrà rispondere di tentata estorsione, l’uomo che nel pomeriggio di ieri, avrebbe simulato un incidente stradale pretendendo dei soldi dal “colpevole”. La vittima un giovane romano ha però chiamato i soccorsi spiegando di essere seguito da una persona a bordo di un veicolo. Secondo quanto riferito l’uomo aveva tentato la truffa del finto incidente stradale per poi chiedergli del denaro.

Leggi anche: Roma, perde il controllo dell’auto e investe due persone: morto un uomo di 65 anni

I Carabinieri sono intervenuti intercettando le due auto in via Teodorico, zona stazione Tiburtina. All’arrivo dei militari però l’auto segnalata dalla vittima ha tentato di fuggire proseguendo la corsa a velocità sostenuta tra le vie del quartiere.

Alla guida senza patente

I carabinieri sono comunque riusciti a raggiungere il veicolo all’altezza di piazza Bologna e a bloccare l’uomo al volante, un 35enne romano che è stato arrestato e anche denunciato per guida senza patente, poiché mai conseguita.

I Carabinieri infatti hanno raccolto gravi indizi di colpevolezza in ordine al fatto che l’indagato aveva simulato di essere stato colpito dal veicolo condotto dalla vittima e, dopo averlo minacciato chiedendogli dei soldi a titolo risarcitorio, lo stava seguendo per raggiungere un bancomat.

Arrestato 35enne romano

Il veicolo è stato sequestrato e l’uomo è stato portato in caserma in attesa dell’udienza presso il Tribunale di Roma dove l’arresto è stato convalidato. Per il 35enne è stata quindi disposta la misura dell’obbligo di presentazione in caserma.

ULTIME NOTIZIE

Incendio alla Magliana, presidente Municipio XI: “Disastro annunciato”

Disagi fino a tarda sera per l'incendio a Roma in zona Magliana, che oltre...

Polonia-Austria, le probabili formazioni

Un vero e proprio spareggio quello che attende Polonia e Austria questo pomeriggio a...

Lazio, Mandas: “Il derby? Un momento che non dimenticherò mai”

Mandas: "Mi è arrivato subito l'amore dei tifosi" Il 22enne portiere greco della Lazio, Christos...

Roma, bacia sulla bocca bimbo al ristorante con la famiglia: arrestato per violenza sessuale

Un bacio sulla bocca a un bimbo di 12 anni. Episodio shock pochi giorni...

Continua a leggere su radioroma.it

NOTIZIE CORRELATE

Roma, bacia sulla bocca bimbo al ristorante con la famiglia: arrestato per violenza sessuale

Un bacio sulla bocca a un bimbo di 12 anni. Episodio shock pochi giorni...

La morte di Satnam, abbandonato senza braccio in strada perché non in regola

Altri due morti sul lavoro nel Lazio, ma altri ce ne sono stati anche...

Arrestato 57enne che maltrattava il padre anziano: acqua bollente e padellate

Nel quartiere romano di Torre Angela, la polizia ha arrestato un uomo di 57...