30.4 C
Roma

Fiumicino, 25 e 26 maggio si festeggia la carota: degustazioni, laboratori e spettacoli

Torna a Fiumicino la Festa della carota, uno dei prodotti agricoli d’eccellenza del territorio, prossimo a diventare un marchio ad “Indicazione Geografica Protetta”. L’evento dedicato alla carota, quella di Maccarese, si svolgerà dal 25 al 26 maggio nel Parco Avventura di Fregene per una due giorni organizzata dall’associazione Tradizioni Future tra degustazioni di prodotti a base di carota come il gelato e la birra, musica, laboratori, spettacoli e il mercatino di Campagna Amica.

Fiumicino, 25 e 26 maggio si festeggia la carota: degustazioni, laboratori e spettacoli

Tante le novità della la Festa della carota arrivata alla seconda edizione con il patrocinio del Comune di Fiumicino e della Presidenza del Consiglio della Regione Lazio. “Abbiamo inserito tante novità, come – spiega Marzia Belardoni presidente di Tradizioni Future – gli stand di Campagna Amica Coldiretti ed implementato i laboratori ludo-didattici. Aspettiamo con entusiasmo l’arrivo dell’evento. Crediamo nel territorio e nei suoi prodotti. Siamo fieri poter assegnare inoltre due borse di studio, una all’istituto agrario Da Vinci di Maccarese e un’altra all’istituto alberghiero Baffi”.

Valorizzare un’eccellenza del territorio, la carota di Maccarese

“L’iniziativa – aggiunge Emanuele Salvalaio, presidente della sezione di Maccarese di Coldiretti – vuole valorizzare il territorio di Maccarese attraverso la conoscenza di un prodotto centrale per l’economia del territorio. La carota di Maccarese sta per divenire un marchio a ‘Indicazione Geografica Protetta’ e può considerarsi uno dei simboli principali dell’agricoltura del territorio di Fiumicino. La sua coltivazione coinvolge oltre mille ettari di superficie agricola locale e si contano oltre 400 persone impiegate a lavorare sul territorio. Ringrazio tutti gli agricoltori in particolare quelli dell’associazione Tradizione Future e Marzia Belardoni per il grande lavoro che stiamo portando avanti per far conoscere le nostre coltivazioni e le nostre tradizioni”.

Gelato, birra e la Maccaresella

Durante le due giornate, dalle 10 e fino a sera, si potranno degustare una serie di prodotti a base di carota, ci saranno laboratori per bambini con ingresso gratuito, un mercatino con prodotti locali, musica e intrattenimento. E’ prevista la presenza di Vincenzo Lenci con il gelato alla carota e Podere 676 con la birra alla carota, si potrà inoltre assaggiare la Maccaresella dello chef Luca Pezzetta, una rivisitazione del cornetto-girella realizzato con crema di carote e mandorle, tutto rigorosamente di Maccarese.

ULTIME NOTIZIE

Roma, al via Vinoforum 2024: fino a domenica al Circo Massimo

Degustazioni, master class, cene con grandi chef tutto nella cornice del Circo Massimo a...

Roma tra migliori città per studenti universitari

Roma, insieme a Milano e Torino, è tra le migliori città studentesche italiane, nella...

Incendio al Palazzaccio, Corte di Cassazione evacuata

Un incendio è divampato poco prima del mezzogiorno all'interno di alcuni uffici al terzo...

Tenta di arrampicarsi su Fontana di Trevi, bloccato

Voleva salire su uno dei cavalli ornamentali della Fontana di Trevi, ma è stato...

Continua a leggere su radioroma.it

NOTIZIE CORRELATE

Roma, al via Vinoforum 2024: fino a domenica al Circo Massimo

Degustazioni, master class, cene con grandi chef tutto nella cornice del Circo Massimo a...
00:01:02

Roma tra migliori città per studenti universitari

Roma, insieme a Milano e Torino, è tra le migliori città studentesche italiane, nella...
00:00:59

Incendio al Palazzaccio, Corte di Cassazione evacuata

Un incendio è divampato poco prima del mezzogiorno all'interno di alcuni uffici al terzo...