19 C
Roma

Carcere Civitavecchia, Sappe: regolamento di conti tra detenuti, feriti agenti

Ancora momenti di tensione nel Carcere di Civitavecchia dove lunedì scorso alcuni detenuti hanno dato alle fiamme materassi, rotto delle finestre e allagato la sezione con l’idrante. A distanza di pochi giorni nuovo episodio di violenza nella struttura detentiva di via Aurelia con un detenuto che ha aggredito un altro recluso e poi avrebbe tentato di accoltellare un altro.

Carcere Civitavecchia, Sappe: regolamento di conti tra detenuti

A denunciare quanto accaduto ieri mattina Maurizio Somma, segretario per il Lazio del Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria (Sappe). Il sindacalista spiega che “all’apertura delle celle, un detenuto di origine marocchine è entrato dentro a un’altra cella ed ha aggredito un altro detenuto a pugni poi, non contento, con un coltello rudimentale fatto con una bomboletta del gas, ha tentato di accoltellare un altro ristretto”.

Feriti poliziotti penitenziari

“Il poliziotto di servizio – prosegue Somma – ha dato subito l’allarme e si è riusciti ad evitare il peggio, grazie al tempestivo e professionale intervento della Polizia Penitenziaria. Mentre l’uomo veniva bloccato, un altro detenuto, sempre di origine marocchina e della stessa Sezione, ha incominciato a minacciare ed inveire contro il Personale che stava operando e, nella concitazione, alcuni agenti e due ispettori si sono fatti leggermente male”.

“Il nostro plauso va alla prontezza di riflessi del poliziotto e dei colleghi intervenuti in suo soccorso che hanno evitato un epilogo ben più grave; tuttavia, non possiamo non dirci profondamente preoccupati per le condizioni di lavoro all’interno delle carceri, nonché il dilagare di violenza che sta travolgendo la società e che, inevitabilmente, ha la sua importante ricaduta nel mondo penitenziario”, conclude Somma.

Sappe: “Dotare il personale del Corpo del taser”

Donato Capece, segretario generale del Sappe, auspica che “anche l’Amministrazione Penitenziaria adotti con urgenza gli opportuni provvedimenti per restituire sicurezza e serenità lavorativa al personale di Polizia Penitenziaria che fa servizio a Civitavecchia”, senza trascurare quella che è una richiesta storica del Sappe: “dotare il personale del Corpo del taser e di ogni altro strumento utile a difendersi dalla violenza di delinquenti che non hanno alcun rispetto delle regole e delle persone che rappresentano lo Stato”.

Il precedente

Un episodio che segue la “rivolta” avvenuta lunedì scorso sempre nel carcere di Civitavecchia. Anche in questo caso a riferire quanto accaduto il Sappe che spiega che durante i momenti di tensione nati pare per futili motivi e durati circa due ore i detenuti “hanno distrutto la Sezione dando fuoco ai materassi, rotto le finestre e poi con l’idrante hanno allagato la Sezione stessa”.

La situazione è poi tornata alla calma grazie all’intervento dei baschi azzurri, senza che nessuno tra detenuti e personale di polizia penitenziaria rimanesse ferito.

ULTIME NOTIZIE

Croazia-Italia, Spalletti cambia: le formazioni

Possibile cambio nell'Italia di Luciano Spalletti. Tre i cambi di formazione importanti, oltre alla...

Albania-Spagna, le probabili formazioni

Spagna già sicura del primo posto nel girone affronta l'Albania, ancora un corso per...

Lazio, Moggi (ag. Immobile): “Ciro-Lazio un matrimonio destinato a durare”

Lazio, Moggi (ag. Immobile): "Andremo sino alla scadenza" Alessandro Moggi, procuratore di Ciro Immobile, capitano...

UEFA EURO 2024, oggi si chiude il girone degli azzurri

UEFA EURO 2024, il programma del 24 giugno Ancora tutto aperto nel girone degli azzurri...

Continua a leggere su radioroma.it

NOTIZIE CORRELATE

Incidente stradale a Roma, muore motocicilista di 56 anni

Incidente a Roma, ancora una volta una persona perde la vita sulle strade della...

Operaio precipita dal tetto del capannone e muore: Valerio aveva 29 anni

Ancora una tragedia sul lavoro. Dopo Satnam Singh una nuova vittima di un incidente...

Civitavecchia, incendio di rifiuti nel cortile ditta di smaltimento: colonna di fumo nero

Colonna di fumo nero e forte odore di plastica bruciata nell'area della zona industriale...