21.6 C
Roma

Roma, accerchiato e rapinato in via Prenestina: preso uno dei banditi

Accerchiato e gettato a terra a Roma sulla Prenestina per prendergli un centinaio di euro e il telefono. Dopo due anni di indagine uno dei rapinatori è finito in manette, riconosciuto dalla vittima attraverso le foto segnaletiche di persone con precedenti.

Roma, accerchiato e rapinato in via Prenestina: preso uno dei banditi

Proprio nel fascicolo tra i tanti volti, l’uomo ha riconosciuto uno degli autori della rapina. Il presunto responsabile un 24enne del Senegal, senza fissa dimora e con precedenti, si era dato alla macchia, ma è stato rintracciato qualche giorno fa e arrestato. Dovrà rispondere di “rapina aggravata in concorso”.

Leggi anche: Porta Portese est, lotta al degrado e ai mercatini illegali: sequestri e denunce

Nei confronti del 24enne, i Carabinieri della Stazione di Roma Torpignattara hanno dato esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal G.I.P. del Tribunale di Roma, su richiesta della Procura di Roma.

La rapina su via Prenestina

Il provvedimento scaturisce dalle immediate attività investigative condotte dai Carabinieri della Stazione di Roma Torpignattara, diretti dalla Procura della Repubblica di Roma, gruppo reati gravi contro il patrimonio e stupefacenti, a seguito dell’episodio avvenuto la sera del 02 febbraio 2022.

Secondo quanto ricostruito la vittima un cittadino del Bangladesh di 47 anni, mentre si trovava su via Prenestina era stato accerchiato da uomini che dopo averlo strattonato e gettato a terra, lo avevano rapinato del cellulare e della somma di circa 100 euro, per poi darsi alla fuga.

Durante la fase di denuncia i carabinieri hanno sottoposto alla vittima il fascicolo fotografico delle persone con precedenti da cui ha individuato senza ombra di dubbio uno degli autori.

Rintracciato uno degli autori

Raccolti tutti gli elementi indiziari, la Procura della Repubblica ha richiesto e ottenuto l’ordinanza che dispone la misura cautelare. L’indagato, resosi irreperibile, solo qualche giorno fa, a seguito di mirate ricerche sul territorio, è stato individuato e portato presso il carcere di Regina Coeli a disposizione dell’autorità giudiziaria.

ULTIME NOTIZIE

Il Quartiere Coppedè

Il Quartiere Coppedè, il più intrigante e misterioso dei quartieri romani. I simboli del Coppedè Con...

SPECIALE – Grand Prix Storico di Roma, sport e passione allo Stadio dei Marmi

Il bianco brillante dei marmi del Foro Italico ha fatto da sfondo al 3°...

Speciale – Premio Anna Magnani 2024

Anna Magnani, icona della cinematografia mondiale ed immagine della Città Eterna: da 10 anni...

Anzio, avvicinano anziani al centro commerciale e li derubano: arrestate 2 ragazze. Caccia alle complici

Avvicinavano gli anziani in visita al centro commerciale di Anzio e con la scusa...

Continua a leggere su radioroma.it

NOTIZIE CORRELATE

Nuovi roghi alle porte di Roma: incendi a Tor Vergata e Campagnano

Ancora incendi a Roma e provincia. Due i roghi divampati nelle ultime ore che...

Roma, incidente sulla Casilina tra due auto e uno scooter: morto 34enne

Grave incidente stradale nella serata di ieri in via Casilina a Roma. Un ragazzo...

Trastevere, auto sbaglia manovra e finisce sui tavoli del ristorante: ferita bimba

Momenti di paura in via della Paglia a Roma nel cuore di Trastevere. Un'auto...