17.3 C
Roma

Promozione, il Santa Marinella si scusa dopo la sconfitta con l’Ostiense

La società giustifica il risultato negativo della propria squadra.

Il Santa Marinella ha rilasciato una nota sulla sconfitta contro l’Ostiense

La sconfitta per 2-5 contro l’Ostiense ha lasciato strascichi importanti ai padroni di casa del Santa Marinella. Questi ultimi hanno voluto porre l’accento, tramite un comunicato, sull’impegno profuso dalla squadra, soprattutto in virtù della salvezza già ottenuta e dell’impossibilità di raggiungere la zona play-off. Di seguito la nota:

“Dopo una giornata di delusione e riflessione, oggi vogliamo tornare sulla partita S.Marinella – Pol. Ostiense, non per trovare una giustificazione ma per dare una spiegazione ai soci, ai tifosi, ai simpatizzanti e ai tanti amici che ci seguono sui social. Il Santa Marinella ha perso malamente, questo è innegabile, ma in campo si è presentata priva di Gaudenzi (stagione finita per infortunio) Martinelli, Monteneri e Gianotti fermi per infortunio, Cuomo squalificato, Palermo indisponibile, Nobili con le stampelle infortunatosi il giorno prima, stessa cosa Mitsch in panchina, ma di fatto indisponibile per una caviglia malconcia . In più in campo stringendo i denti erano presenti Di Pofi e Caforio. Hanno giocato under che il giorno prima avevano disputato una grandissima gara in casa della capolista Cerveteri su un campo pesantissimo. Parliamo di Polidori, Catini, Tranquilli, Vecchiotti e Belloni. Certe volte fare un commento superficiale basandosi solo sul risultato o i valori di classifica può portare a scrivere considerazioni sbagliate o a dare giudizi errati su persone minandone la lealtà sportiva. Tanto dovevamo ai nostri supporters, Sempre e Solo Forza Santa C.D. Asd Santa Marinella.”

Leggi Anche

Frosinone, comincia la preparazione in vista dell’Udinese

Frosinone, ancora personalizzato per Mazzitelli Il Frosinone prepara la sfida contro l'Udinese. Di Francesco fa...

Gasperini: “Si dice che il momento giusto è quando vinci, perché non cali nella considerazione”

Gasperini: "Dovremmo fare una gara attenta" Gianpiero Gasperini, tecnico dell'Atalanta, ha presentato la storica finale...

Claudio Ranieri saluta il calcio

Giovedì l'ultima gara di Claudio Ranieri in panchina Claudio Ranieri, storico allenatore del Cagliari, della...

L’oasi di Ninfa arriva anche in Spagna: inaugurato il parco ad Algueña

Il borgo di Doganella di Ninfa e la cittadina di Algueña, situata nella comunità...

Continua a leggere su radioroma.it

ARTICOLI CORRELATI

Frosinone, comincia la preparazione in vista dell’Udinese

Frosinone, ancora personalizzato per Mazzitelli Il Frosinone prepara la sfida contro l'Udinese. Di Francesco fa...

Gasperini: “Si dice che il momento giusto è quando vinci, perché non cali nella considerazione”

Gasperini: "Dovremmo fare una gara attenta" Gianpiero Gasperini, tecnico dell'Atalanta, ha presentato la storica finale...

Claudio Ranieri saluta il calcio

Giovedì l'ultima gara di Claudio Ranieri in panchina Claudio Ranieri, storico allenatore del Cagliari, della...