27.9 C
Roma

Sciopero della fame a staffetta a La Sapienza

Continua la mobilitazione all’interno dell’università La Sapienza, di Roma, dove da oggi Martina e Letizia di Cambiare Rotta, incatenate davanti al rettorato, proseguono lo sciopero della fame “a staffetta”.

Si tratta di uno “stato di agitazione permanente”, fanno sapere i ragazzi, “verso e oltre il Senato accademico del 14 maggio”.

“L’incontro di venerdì con la rettrice Antonella Polimeni è stato un primo traguardo. Ha dimostrato che con il nostro sciopero della fame abbiamo colpito nel segno: non si può ignorare chi da mesi chiede con forza lo stop a tutti gli accordi con Israele e con la filiera della guerra – scrive su Instagram l’organizzazione studentesca Cambiare Rotta – Rispetto alle nostre rivendicazioni, però, rimane il rifiuto totale opposto da una governance di ateneo troppo legata agli interessi economici e politici rappresentati dalle collaborazioni con la colonia sionista e l’industria militare anche solo per prenderne in considerazione la rottura”.

“Per questo crediamo – aggiungono gli studenti – sia necessario continuare a essere la spina nel fianco dei vertici dell’ateneo, in primis della rettrice, finché questi non concederanno un incontro pubblico e un’apertura alla messa in discussione degli accordi”.
Cambiare Rotta sottolinea che, a “a partire dal presidio delle tende”, continua il lavoro portato avanti “con ricercatori e docenti di tutti i dipartimenti, contro ogni singolo progetto che in ogni corso di studi e settore di ricerca mette il nostro sapere a servizio del genocidio e della guerra”.
“La strada del boicottaggio nelle università è quella giusta per gettare sabbia negli ingranaggi del sistema, e i traguardi raggiunti in tante università da Torino giù fino a Bari dimostrano che vincere è possibile”, concludono. Gli studenti rinnovano l’appello a “unirsi a questo percorso, sostenendo lo sciopero e unendosi nella battaglia per mettere fine a ogni complicità nel genocidio e fermare l’escalation in corso“.

ULTIME NOTIZIE

Esame di maturità, oggi la seconda prova: le tracce

Platone al liceo classico, due problemi e otto quesiti per il liceo scientifico. Oggi...

Aggressione a giovani di Rete Studenti medi, individuati i responsabili

Sono stati individuati dalla digos i responsabili dell’aggressione ai danni di giovani studenti della...

Tentato omicidio a Tor Bella Monaca: 3 arresti

I fatti risalgono allo scorso maggio e portano a Tor Bella Monaca, una delle...

Roma, sequestrati di oltre 38 kg di droga: due arresti

38 chili di droga sequestrati nelle scorse ore, a Roma. Ieri, durante un'operazione volta...

Continua a leggere su radioroma.it

NOTIZIE CORRELATE

Esame di maturità, oggi la seconda prova: le tracce

Platone al liceo classico, due problemi e otto quesiti per il liceo scientifico. Oggi...

Caldo record, nel Lazio attività lavorative all’aperto vietate dalle ore 12.30 alle 16: l’ordinanza di Rocca

Troppo caldo nel Lazio, stop ai lavori all’aperto dalle 12.30 alle 16. È quanto...

Casa Sociale degli anziani, firmata oggi la prima Convenzione nel Municipio I

Luoghi di aggregazione e propulsione della vita sociale, culturale e ricreativa delle persone anziane...