22.3 C
Roma

Torna a Roma il Festival dedicato al cinema francese: dal 3 al 7 aprile al Nuovo Sacher

Torna a Roma dal 3 al 7 aprile Rendez-Vous, il Festival dedicato al cinema francese. Ospite d’onore della XIV edizione del Festival è Catherine Deneuve che presenterà in anteprima italiana il film “Bernadette. La moglie del presidente”.

Torna a Roma il Festival dedicato al cinema francese: dal 3 al 7 aprile al Nuovo Sacher

La manifestazione, alla sua XIV edizione, apre i battenti, come ogni anno, a Roma, al Cinema Nuovo Sacher, dove sono accolti film e ospiti della rassegna. Il viaggio, partito dalla Capitale, fa poi tappa, con sezioni speciali e ospiti, a Bologna, Firenze, Milano, Napoli, Torino.

Apre “Ritratto di un amore” di Provost

Il Festival si apre con ‘Ritratto di un amore‘ (titolo originale: Bonnard, Pierre et Marthe) di Martin Provost che sarà presentato in anteprima italiana mercoledì 3 aprile alla presenza del regista.

Già presentato nella sezione Cannes Première 2023, ‘Ritratto di un amore’ di Provost (regista celebrato per gli originali ritratti femminili raffigurati in La Belle épouse, Sérafine, Violette) racconta la relazione passionale e artistica tra il celebre pittore Pierre Bonnard e la sua compagna ispiratrice, Marthe, interpretati da una formidabile coppia di attori: Vincent Macaigne e Cécile De France.

Il processo Goldman di Cédric Kahn

Giovedì 4 aprile ritorno al Festival Rendez-vous per Cédric Kahn, che presenta Le procès Goldman, il suo ultimo film, selezionato alla Quinzaine 2023. Il regista di Roberto Succo, Feux rouges e La Prière sceglie il film processuale, concentrandosi sull’affaire Goldman, il caso giudiziario del 1975 che vede protagonista l’enigmatico attivista di estrema sinistra, ebreo polacco, intellettuale sostenuto da Simone Signoret e Régis Debray, accusato di omicidio.

Catherine Deneuve ospite d’onore della XIV edizione del Festival

Al Nuovo Sacher sabato 6 aprile Dominique Abel e Fiona Gordon presenteranno, in anteprima italiana, L’Étoile filante – I misteri del bar Étoile. Il 7 aprile sarà la volta di Bernadette – La moglie del presidente film d’esordio di Léa Domenach che firma un biopic irriverente e anticonformista: il ritratto di una donna che si libera dal suo stereotipo per trasformarsi in un’icona femminista, incarnata da una Catherine Deneuve pop e regale insieme. L’attrice stella assoluta del cinema francese con sessant’anni di carriera e più di 120 film è ospite d’onore della XIV edizione del Festival e presenterà l’opera in anteprima italiana insieme alla regista.

Cinema francese al femminile

La XIV edizione di Rendez-vous si fa manifesto del cinema francese al femminile, segnando il tempo di una giovane generazione – ma non solo – che pone al centro storie di donne che celebrano il femminile plurale. Se l’ultimo numero dei Cahiers du Cinéma titola: Les femmes sont dans la place! indagando anche in termini numerici la presenza e il percorso di questo cinema, Rendez-vous ne porta in Italia un assaggio. Sono storie irriverenti e anticonformiste, che si tratti di cinema pop o d’autore.

La regista Mona Achache presenta al Cinema Nuovo Sacher, in anteprima nazionale, giovedì 4 aprile, Little Girl Blue opera prima selezionata a Cannes 2024 nella sezione Special Screenings. Altra opera prima quella di Delphine Deloget, che accompagnata dalla protagonista Virginie Efira, presenta il 5 aprile, in anteprima italiana, Rien à perdre – Niente da perdere.

Altro debutto quello di Anais Tellenne che presenta a Roma, in anteprima italiana, sabato 6 aprile, L’homme D’Argile. Iris Kaltenback presenta il 7 aprile, Le Ravissement e il 5 aprile in anteprima nazionale sarà presentato Le Consentement di Vanessa Filho. Il programma completo è disponibile sul sito web del Festival del Nuovo Cinema Francese.

Il più prestigioso evento cinematografico italiano dedicato al cinema francese, nasce da un’iniziativa dell’Ambasciata di Francia in Italia, è realizzato dall’Institut français Italia, co-organizzato con Unifrance, l’organo di promozione del cinema e dell’audiovisivo francese nel mondo. Il responsabile del progetto è Rémi Guittet, la direzione artistica è affidata a Vanessa Tonnini.

ULTIME NOTIZIE

Festa del Cinema di Roma, il commento di Nastasi dopo le parole di Gualtieri

Festa del Cinema di Roma, il commento di Nastasi dopo le parole di Gualtieri....

Diodato a Venere in Musica, domani il concerto evento

Diodato a Venere in Musica, domani il concerto evento. Torna, con la terza edizione,...

Morcheeba show a Venere in Musica

Morcheeba show a Venere in Musica: in un contesto di assoluta adrenalina e di grande...

Ecco quali sono i giochi sul web che coinvolgono di più gli italiani

A proposito dell’intrattenimento videoludico odierno si potrebbero citare mille fonti che adempiono a questa...

Continua a leggere su radioroma.it

NOTIZIE CORRELATE

Festa del Cinema di Roma, il commento di Nastasi dopo le parole di Gualtieri

Festa del Cinema di Roma, il commento di Nastasi dopo le parole di Gualtieri....

Ecco quali sono i giochi sul web che coinvolgono di più gli italiani

A proposito dell’intrattenimento videoludico odierno si potrebbero citare mille fonti che adempiono a questa...

Roma, al via Vinoforum 2024: fino a domenica al Circo Massimo

Degustazioni, master class, cene con grandi chef tutto nella cornice del Circo Massimo a...