Home NOTIZIE CRONACA Parioli, rompe finestrino con una pistola e minaccia una donna: bottino da...

Parioli, rompe finestrino con una pistola e minaccia una donna: bottino da 50.000 euro

GRIFFE MARCHIO NEGOZIO BULGARI

Momenti di paura a Roma per una donna di 62 anni, manager di Bulgari, vittima di una rapina alle 19 di ieri, giovedì 29 febbraio, nel cuore del quartiere Parioli. E’ successo tutto in pochi attimi, quando un uomo armato di pistola ha rotto il finestrino della sua auto e l’ha costretta consegnare due bracciali e un orologio. L’uomo si è avvicinato all’auto della donna coperto con un casco integrale e poi l’ha minacciata pistola in pugno.

Parioli, rapina alla manager di Bulgari

Nel cuore di Roma, ai Parioli, si è verificata una rapina shock. La manager di Bulgari è stata rapinata mentre era ferma con la sua auto in via Armando Spadini, non lontano da Villa Borghese. Un uomo con casco integrale e guanti si è avvicinato alla sua vettura, ha sfondato il finestrino del lato del conducente con la calcio di una pistola e ha minacciato la donna, costringendola a consegnare due bracciali e un orologio di Bulgari del valore totale di 50.000 euro. Fortunatamente, la donna non è rimasta ferita, secondo le prime informazioni disponibili.

I poliziotti del commissariato Villa Glori sono intervenuti immediatamente dopo essere stati chiamati da alcuni testimoni. Il rapinatore, a piedi, è riuscito a dileguarsi, facendo perdere le sue tracce. Gli investigatori sospettano che il crimine sia stato pianificato accuratamente, con il rapinatore che potrebbe aver seguito le abitudini della donna in anticipo. Di conseguenza, stanno raccogliendo le registrazioni delle telecamere di sorveglianza sia della scena del crimine, sia lungo il percorso seguito dalla donna prima dell’aggressione.