Home NOTIZIE CRONACA Ciampino, carabiniere sventa una rapina e viene ferito da un colpo di...

Ciampino, carabiniere sventa una rapina e viene ferito da un colpo di pistola

AUTO CARABINIERI 112 AUTOMOBILE MACCHINA VOLANTE

Sventa una rapina ma viene ferito. Brutta disavventura per un carabiniere del comando provinciale di Roma, che intorno alle 13 , ha fermato dei rapinatori in banca a Ciampino ed è rimasto ferito da un colpo di pistola sparato da uno dei banditi.

La cronaca a Roma 

Il militare, che si trovava fuori servizio, è stato trasferito presso un vicino ospedale e non rischia la vita. Il carabiniere si trovava all’esterno della Banca Nazionale di Sondrio, in viale del Lavoro 54, quando si è accorto che nell’istituto era in corso una rapina.

Ciampino, dà l’allarme e gli sparano

Il carabiniere, una volta accortosi della rapina in corso, ha dato l’allarme. A quel punto uno dei rapinatori che era all’esterno della banca ha esploso un colpo di pistola che lo ha ferito. I quattro rapinatori si sono poi dileguati a bordo di un’auto.

I quattro rapinatori si sono poi dileguati a bordo di un’auto. Da subito i carabinieri hanno diramato le ricerche dei fuggitivi a tutte le centrali operative, anche delle altre forze di polizia e predisposto posti di blocco in tutta l’area. I carabinieri stanno ricostruendo l’esatta dinamica dei fatti e hanno informato la procura di Velletri.

Carabinieri ferito, il messaggio di Piantedosi

Il ministro dell’Interno, Matteo Piantedosi ha espresso vicinanza per il carabiniere ferito: “La mia vicinanza, insieme agli auguri di pronta guarigione, al militare dell’Arma dei Carabinieri rimasto ferito oggi a Ciampino mentre, libero dal servizio e disarmato, è intervenuto senza esitazioni per sventare una rapina a danno di un istituto bancario”.

Ha aggiunto il ministro: “Un gesto che testimonia, ancora una volta, l’impegno, la dedizione e la professionalità delle nostre forze dell’ordine, sempre pronte a fronteggiare con coraggio le situazioni più critiche per difendere la legalità e garantire la sicurezza dei cittadini”.