Home NOTIZIE SPORT Infortunio Zaccagni, il bollettino medico

Infortunio Zaccagni, il bollettino medico

L’infortunio di Zaccagni è meno grave del previsto. La Lazio può tirare un sospiro di sollievo, dopo lo spavento di ieri pomeriggio, quando l’esterno biancoceleste è uscito dal campo dolorante a seguito di un movimento scomposto che ha fatto pensare a un problema abbastanza grave.

Infortunio Zaccagni, nessuna lesione

zaccagni

Nella giornata di oggi, Zaccagni si è sottoposto a esami strumentali che hanno escluso lesioni. Le sue condizioni fanno comunque pensare a un’esclusione forzata in vista della gara di Champions league contro il Celtic.

Questo il bollettino medico reso noto dalla Lazio: “Lo staff medico della S.S. Lazio comunica che il calciatore Mattia Zaccagni è stato sottoposto ad esami clinici e strumentali presso Paideia International Hospital. Gli approfondimenti non hanno evidenziato lesioni strutturali a carico dell’anca sinistra, a seguito del trauma distorsivo riportato nel corso della partita contro la Salernitana. Il calciatore ha già iniziato le cure specifiche del caso e verrà sottoposto a monitoraggio clinico e strumentale quotidiano presso Lazio Lab”.

Un altro infortunio per Sarri

L’infortunio di Zaccagni rappresenta un nuovo colpo per la Lazio negli ultimi giorni. L’ala biancoceleste era tornata nel ruolo di titolare contro la Salernitana, dopo aver saltato l’ultima partita prima della sosta a causa di un inconveniente al ginocchio.
La notizia che uno dei migliori giocatori di Sarri sarebbe stato presto disponibile era stata accolta con sollievo, ma la sfortuna ha voluto che Zaccagni dovesse fermarsi nuovamente. Questa volta, tuttavia, il problema non riguarda il ginocchio.

Oltre a Zaccagni, infatti, la Lazio deve fare i conti con altri infortunati di livello. Restano fuori al momento Casale e Romagnoli. Il primo era tornato da uno stop di un mese, l’ex Milan salterà sicuramente la gara di Champions. Sarri spera di recuperarli il prima possibile per provare a rincorrere ancora l’obiettivo quarto posto.