Home PRIMO PIANO Formula E, Rocca: “Ottimista che dal 2025 tornerà nel Lazio”

Formula E, Rocca: “Ottimista che dal 2025 tornerà nel Lazio”

immagine di repertorio - portale web Regione Lazio

La Formula E ha lasciato Roma, ma il presidente Rocca è ottimista di riportarla nel Lazio nel 2025. Il governatore della Regione Lazio lo ha detto in merito all’incontro avuto ieri con il presidente del Campionato automobilistico di Formula E, Alejandro Agag.

“E’ andato molto bene, sono molto ottimista – ha detto Rocca. – C’è del lavoro da fare, anche con l’Aci che è proprietaria di Vallelunga. Mi ha chiarito quali sono stati i motivi per cui loro sono stati forzati a spostarsi a Misano. Io ritengo che il Lazio e Roma non possano essere privati di un campionato così importante. Sono ottimista che possa ritornare nel Lazio già dal 2025″.

Formula E a Misano

formula e
 

La Formula E saluta Roma: nella stagione del 2024, infatti, troverà casa nel circuito di Misano, dopo aver scartato l’ipotesi Vallelunga. La decisione ufficiale della FIA ha optato per il trasferimento della gara in Emilia Romagna, rifiutando l’opzione di far ruggire i motori a soli 30 km da Roma.

Dopo l’annuncio della Federazione Internazionale dell’Automobile, la mancanza di disponibilità dell’Eur per l’E-Prix ha innescato una frenetica ricerca di alternative. L’ipotesi Vallelunga, inizialmente presa in considerazione, è stata rapidamente superata dalla strategia dell’Emilia Romagna, che ha presentato una convincente candidatura per ospitare l’evento. Il circuito dedicato a Marco Simoncelli, il noto motociclista scomparso, diventerà quindi il palcoscenico delle monoposto di terza generazione il 13 e 14 aprile 2024.

Formula E, le parole di Palazzo

L’assessore all’ambiente, alla transizione energetica e sport della Regione Lazio, Elena Palazzo ha commentato così l’allontanamento della Formula E da Roma: “Anche se l’edizione 2024 del Gran Premio di Formula E non si disputerà più a Roma, non ci diamo per vinti. Insieme al presidente Francesco Rocca stiamo lavorando in squadra, e continueremo a farlo, per ottenere l’assegnazione all’autodromo di Vallelunga a partire dal 2025, prevedendo i dovuti adeguamenti tecnici”.

Ha aggiunto: “Come ha spiegato molto chiaramente lo stesso presidente Rocca, siamo fortemente impegnati affinché la Formula E torni nel Lazio, e abbiamo avviato una proficua interlocuzione con il presidente dell’Aci Angelo Sticchi Damiani. Un impegno che mi vede in prima linea, data l’importanza di questo appuntamento internazionale che ha il pregio – conclude l’assessore Palazzo – di valorizzare temi come la mobilità sostenibile e la transizione energetica, oltre a richiamare consistenti flussi turistici”.