Home NOTIZIE ATTUALITÀ Qualità della vita a Roma, i risultati della classifica sorprendono: nel 2023...

Qualità della vita a Roma, i risultati della classifica sorprendono: nel 2023 la Capitale recupera 20 posizioni

qualità della vita roma
IL RITORNO DEI TURISTI A ROMA. AFA CALDO ESTIVO ESTATE

La qualità della vita è migliore nella città di Roma nel 2023, con l’analisi che dimostra come la Capitale sia in ascesa di ben 20 posizioni in classifica. Al 33esimo posto rispetto al 53esimo dell’anno precedente, il salto di Roma si evince dallo studio condotto da ItaliaOggi – Ital Communications in collaborazione con l’Università La Sapienza.

I miglioramenti nella qualità della vita a Roma

Nonostante un avanzamento apparentemente modesto, la provincia di Roma fa un progresso significativo nel settore “Affari e Lavoro“, guadagnando sei posizioni e attestandosi al 64esimo posto, in contrasto con il 70esimo del 2022.

La performance positiva, seppur contenuta, viene evidenziata soprattutto nella classifica delle startup, anche se si nota una leggera discesa dal terzo al quarto posto rispetto all’anno precedente.

Progresso in Ambiente

Roma evidenzia un notevole avanzamento nella classifica ambientale, passando dal 83esimo al 73esimo posto nel 2023. Tuttavia, non mancano le sfide, soprattutto nei superamenti di biossido di azoto e polveri sottili. Il settore dei consumi idrici, dei rifiuti e del numero di veicoli circolanti presenta margini di miglioramento.

Nonostante la discesa nella densità di verde urbano, la Capitale si distingue per l’offerta di trasporto pubblico, posizionandosi sul podio, e per l’aumento dei veicoli elettrici, salendo al 27esimo posto.

Reati e sicurezza, Roma perde terreno

Nella sfera della “Reati e Sicurezza“, Roma segna un record negativo, scivolando dal 101esimo al 103esimo posto su 107 province. I punti critici includono reati contro il patrimonio, omicidi volontari, tentati omicidi e scippi, con la Capitale posizionata tra le ultime.

La sicurezza sociale, tuttavia, mostra un miglioramento con Roma al 28esimo posto, mentre Istruzione e Formazione evidenziano una lieve crescita, salendo dall’10mo all’ottavo posto.

Le altre categorie

Roma fa piccoli progressi nella classifica della Popolazione, avanzando dall’21esimo al 18esimo posto. Nel contesto della Salute, la provincia si mantiene al 10mo posto, evidenziando successi nelle strutture mediche intensive e nelle risonanze magnetiche.

Il Tempo libero vede l’ingresso di Roma al 46esimo posto, mentre il Reddito e la Ricchezza mostrano un miglioramento dal 46esimo al 40esimo posto. Il reddito pro capite, la retribuzione media annua e l’importo medio annuo delle pensioni si collocano tra i primi, ma il costo per metro quadro di un appartamento nuovo in zona centrale si attesta al 105esimo posto, indicando sfide economiche.