Home VIDEO TELEGIORNALE Omicidio Willy, sconto di pena ai fratelli Bianchi

Omicidio Willy, sconto di pena ai fratelli Bianchi

L’omicidio di Willy Monteiro Duarte: La Corte d’appello ha concesso le attenuanti generiche ai fratelli Marco e Gabriele Bianchi, riducendo così la loro iniziale condanna dell’ergastolo a 24 anni ciascuno. La motivazione? I due fratelli sono risultati estranei alla lite iniziale ma colpevoli alla pari degli altri imputati del pestaggio del ragazzo.  Per gli altri confermate invece le pene di primo grado: 23 anni a Francesco Belleggia e 21 a Mario Pincarelli.

Tutti dunque hanno accettato il rischio di poter uccidere con i loro colpi il 21enne di Paliano, nella notte tra il 5 e il 6 settembre 2020 a Colleferro. Contrariamente alla lettura data dal Tribunale di Frosinone, dunque, non è stato valorizzato il fatto che il pestaggio fosse stato innescato proprio dall’arrivo dei fratelli Bianchi, in un momento in cui la lite era una semplice scaramuccia.