Home SPETTACOLI CINEMA House of Gucci in onda oggi 11 ottobre su Rai 1: la...

House of Gucci in onda oggi 11 ottobre su Rai 1: la vera storia di Patrizia Reggiani e l’omicidio di Maurizio Gucci

house of gucci rai 1 cast trama

Per la serata dell’11 ottobre, Rai Uno presenta in prima visione TV assoluta uno dei film più attesi del palinsesto annuale, ovvero “House of Gucci” di Ridley Scott. Questa pellicola, che ha catturato l’attenzione di tutto il mondo, getta luce sulla storia tumultuosa di una delle famiglie italiane più iconiche, i Gucci. Nel cuore della trama si trova la coppia formata da Patrizia Reggiani e Maurizio Gucci, e l’omicidio che ha scosso l’Italia e il mondo intero negli anni ’90.

House of Gucci: la trama

Il film di Scott racconta le vicissitudini che hanno portato il marchio Gucci a diventare un simbolo della moda e dello stile. Al centro di tutto c’è la complessa storia d’amore tra Maurizio e Patrizia, che si sono incontrati negli anni ’70 e hanno vissuto una relazione travagliata.

house of gucci rai 1 lady gaga
Lady Gaga interpreta Patrizia Reggiani in House of Gucci

Il patriarca Rodolfo Gucci non ha mai accettato questa unione, ma il matrimonio è avvenuto comunque, portando alla nascita dei loro figli.

Patrizia, ambiziosa e determinata, cerca di influenzare le decisioni della maison, ricorrendo a strategie audaci che innescano una serie di conflitti interni, tradimenti e vendette, culminando nell’omicidio di Maurizio Gucci.

Un cast di attori eccezionale

Il cast di “House of Gucci” è eccezionale. Lady Gaga interpreta Patrizia, mentre Adam Driver è Maurizio.

Ad affiancarli ci sono Al Pacino, Jeremy Irons, Camille Cottin, Jared Leto e Salma Hayek, che contribuiscono a rendere il film un’esperienza straordinaria.

Il film sarà trasmesso in prima serata su Rai 1 e sarà visibile anche in streaming e on demand sulla piattaforma Raiplay.

L’omicidio di Maurizio Gucci

L’omicidio di Maurizio Gucci ha scosso l’Italia negli anni ’90 per la celebrità della vittima e la sua esecuzione insolita. Il 27 marzo 1995, Maurizio è stato freddato da quattro colpi di pistola mentre entrava nel suo ufficio a Milano.

Il killer, dopo l’agguato, è fuggito su una Renault Clio, sparando anche al portiere Giuseppe Onorato, che è sopravvissuto nonostante le ferite.

Onorato, testimone chiave di quel tragico evento, ha raccontato la sua esperienza: “Era come in un film. Non mi aspettavo niente di tutto ciò. Ma poi ha sparato, ed è sembrato tutto così irreale.”

Le indagini e il processo a Patrizia Reggiani

Le indagini sull’omicidio di Maurizio Gucci hanno inizialmente seguito la pista finanziaria, ma con il tempo è emerso un sospetto: Patrizia Reggiani.

La donna, che aveva divorziato da Maurizio l’anno precedente, aveva dichiarato in diverse occasioni di desiderare la sua morte, ma all’epoca nessuno l’aveva presa sul serio.

Tuttavia, grazie a intercettazioni telefoniche, è emerso un piano criminoso orchestrato da Patrizia, la cartomante Giuseppina Auriemma, Ivano Savioni, il ristoratore Benedetto Ceraulo (l’esecutore materiale del delitto), e il complice Orazio Cicala. Tutti sono stati arrestati all’inizio del 1997, processati e condannati.

Patrizia Reggiani è stata condannata a 26 anni di carcere, ma è uscita dopo 18 anni per buona condotta. Nonostante le molte interviste rilasciate, non ha mai ammesso esplicitamente la sua colpevolezza.