Home VIDEO TELEGIORNALE Accoltellamento in stazione, fermato un uomo in via Giolitti

Accoltellamento in stazione, fermato un uomo in via Giolitti

Un fermato in stazione per aver accoltellato un uomo con una roncola davanti al McDonald’s di via Giovanni Giolitti a Roma. Teatro delle violenze la zona di Termini. A bloccare l’aggressore, ieri, le guardie giurate dell’Italpol che l’hanno poi consegnato agli agenti della Polfer. Sono stati alcuni testimoni a indicare la presenza di un uomo al binario 24 e indicato come l’autore di un accoltellamento avvenuto pochi istanti prima sul marciapiede di via Giolitti in seguito a una accesa lite scoppiata fra due senza dimora per futili motivi. Bloccato il sospettato, le guardie giurate si sono recate sulla strada che costeggia il primo scalo ferroviario romano ed hanno trovato alcune pattuglie della Guardia di Finanza che avevano appena prestato soccorso a un uomo, un cittadino della Guinea di 38 anni, ferito alla testa con un’arma da taglio. Richiesto l’intervento agli agenti della Polfer, i poliziotti hanno raggiunto il presunto aggressore, controllato a vista dalle guardie giurate in servizio in stazione.

Sottoposto a controllo è stato trovato in possesso della roncola usata poco prima per accoltellare il 38enne. Il ferito è stato affidato al 118 ed è stato trasportato in codice rosso al policlinico Umberto I. Non sarebbe in pericolo di vita. Identificato il presunto aggressore, la sua posizione è ora la vaglio dell’autorità giudiziaria.