Home NOTIZIE SPORT Lazio, infortunio Zaccagni e Romagnoli: le ultime

Lazio, infortunio Zaccagni e Romagnoli: le ultime

La Lazio sta attraversando un periodo estremamente complicato in questo inizio di stagione, con una serie di sfortunate circostanze che stanno mettendo a dura prova la squadra biancoceleste. Dopo il pareggio contro il Monza nell’ultimo turno di Serie A, il club rischia di perdere ben tre calciatori chiave per infortunio in vista della prossima sfida contro il Torino, programmata mercoledì.

Infortunio Zaccagni e Romagnoli, fermi dopo il Monza

sarri guendouzi
La notizia dell’infortunio Zaccagni, Romagnoli e Patric (dopo quello di Pellegrini) è un brutto colpo per la Lazio, che sta cercando di risalire la china dopo un inizio di stagione complicato. Il club ha raccolto solo 4 punti nelle prime 5 partite di campionato, e ora si trova ad affrontare ulteriori sfide nell’ambito delle problematiche fisiche dei suoi giocatori.

Affaticamento muscolare per Zaccagni e Romagnoli

Secondo quanto riportato dalle ultime notizie provenienti dal quotidiano “Il Messaggero”, i test medici effettuati il giorno successivo al pareggio con il Monza hanno rilevato un affaticamento muscolare per Patric, Romagnoli e Zaccagni. Questo rende molto incerta la loro disponibilità per il prossimo match contro il Torino.

In caso di indisponibilità dei tre calciatori, la squadra dovrà fare affidamento su riserve e alternative per colmare queste importanti lacune. In difesa, pronti Casale e Gila possano. In attacco, invece, l’assenza di Zaccagni potrebbe aprire la porta a giocatori come Pedro o Isaksen per completare il tridente anti-Torino.

Il club biancoceleste deve cercare di trovare punti al più presto per superare questo momento difficile. Dopo il Torino, la Lazio è attesa a Milano per la sfida con il Milan. Un calendario complicato per i biancocelesti, chiamati ora a trovare la rotta giusta per competere ancora una volta per le prime posizioni in classifica.