Home SPETTACOLI TV È sempre mezzogiorno non va in onda martedì 26 settembre 2023, cos’è...

È sempre mezzogiorno non va in onda martedì 26 settembre 2023, cos’è successo e quando torna in tv Antonella Clerici

Si spengono per un giorno i fornelli di “È sempre mezzogiorno”, lo show condotto da Antonella Clerici, su Rai 1. Domani martedì 26 settembre il programma non andrà in onda per lasciare spazio allo speciale del Tg1 che seguirà in diretta i funerali di Stato del Presidente emerito della Repubblica, Giorgio Napolitano morto venerdì scorso all’età di 98 anni. 

La cerimonia laica si celebrerà alle 11.30 di martedì 26 settembre nell’emiciclo della Camera dei deputati e le esequie saranno trasmesse in diretta televisiva su Rai 1 e su maxi-schermi appositamente predisposti in Piazza del Parlamento.

È sempre mezzogiorno non va in onda martedì 26 settembre 2023, quando torna in tv Antonella Clerici

La messa in onda del funerale è prevista dalle 11.30 circa e si sovrappone allo spazio normalmente occupato da È sempre mezzogiorno” che inizia intorno alle 11.55. Motivo per cui il programma con Antonella Clerici salterà per un giorno la classica programmazione per tornare in onda mercoledì 26 settembre con il consueto appuntamento con i cuochi provenienti da tutta Italia che si alterneranno ai fornelli, per creare ricette originali, per tutti i giorni o per quelli di festa.

L’omaggio della Rai all’ex presidente Giorgio Napolitano

Nel giorno dei funerali di Stato del Presidente emerito Giorgio Napolitano, Rai Cultura propone il documentario del 2016 di Rai Teche “Napolitano, il Presidente che regnò due volte”, in onda domani martedì 26 settembre alle 10 su Rai Storia.

Lo speciale – con la voce narrante di Francesco Pannofino e la regia di Silvana Palumbieri – offre un ritratto dell’uomo e del politico, undicesimo Presidente della Repubblica Italiana, il primo nella storia della Repubblica a essere rieletto per due mandati consecutivi dal 15 maggio 2006 al 14 gennaio 2015, giorno delle sue dimissioni. 

omaggio Giorgio Napolitano Rai
Giorgio Napolitano – immagine ufficio stampa Rai

L’omaggio di Rai Cultura a Giorgio Napolitano è completato, alle 19 sempre su Rai Storia dalla puntata di “Q verso il Quirinale”, in cui Paolo Mieli guida i telespettatori attraverso i momenti decisivi degli scrutini e delle elezioni, da parte dei Parlamenti riuniti in seduta comune, del Presidente Napolitano, illustrando anche gli aspetti salienti dei suoi due mandati.

Un racconto che si avvale delle immagini di repertorio e delle ricostruzioni dei protagonisti e dei testimoni, custodite nelle Teche della Rai, e commentate dagli storici Simona Colarizi (professoressa Emerita alla Sapienza di Roma) e Agostino Giovagnoli (Università Cattolica del Sacro Cuore).