Home NOTIZIE CRONACA Morto Toto Cutugno: il celebre cantautore padre de “L’Italiano” aveva 80 anni

Morto Toto Cutugno: il celebre cantautore padre de “L’Italiano” aveva 80 anni

morto toto cutugno

Il noto cantautore Toto Cutugno è morto all’età di 80 anni presso l’ospedale San Raffaele di Milano, dove era stato ricoverato. Il suo manager, Danilo Mancuso, ha confermato la notizia, affermando che Cutugno è stato affetto da una lunga malattia che si è aggravata nei mesi recenti.

La vita e la carriera

Nato il 7 luglio 1943 a Tendola, Italia, Toto Cutugno è cresciuto a La Spezia, avvicinandosi alla musica grazie al padre musicista.

Aveva una moglie di nome Carla e un figlio di nome Nico, nato da una relazione extraconiugale. La sua voce e le sue melodie hanno portato la cultura musicale italiana oltre i confini nazionali, rappresentando un’icona della musica italiana nel mondo.

La sua carriera ha avuto inizio negli anni ’60 come batterista in vari gruppi musicali, come Toto & i Rockers e Ghigo e i goghi. Nel 1965 ha fondato Toto e i Tati e successivamente gli Albatros, dove ha iniziato a cantare oltre che suonare.

Nel corso degli anni, ha partecipato al Festival di Sanremo e ha vinto con brani come “Solo noi” nel 1980. Il brano distintivo della sua carriera è “L’italiano” del 1983, che lo ha reso famoso a livello internazionale.

Le esperienze in tv

Cutugno è stato attivo sia nella musica che nella televisione, conducendo programmi come “Domenica In” e partecipando a diverse edizioni del Festival di Sanremo.

Nel 1990 ha vinto l’Eurovision Song Contest con la canzone “Insieme: 1992”. Ha proseguito la sua carriera nonostante una pausa nel 2007 per un tumore alla prostata, continuando a esibirsi, scrivere canzoni e apparire in TV.