Home NOTIZIE CRONACA Villa Gordiani, va al lavoro e gli occupano la casa

Villa Gordiani, va al lavoro e gli occupano la casa

Va al lavoro e si trova la casa occupata. E’ successo ieri mattina a un uomo di 54 anni che si stava recando al lavoro. L’uomo, regolare assegnatario di una residenza nella zona di Villa Gordiani, è stato informato dai suoi vicini che all’interno del suo appartamento era entrata una donna insieme a quattro bambini.

La situazione è stata gestita grazie all’intervento tempestivo di una pattuglia del Quinto Gruppo Prenestino della Polizia Locale. Dopo diverse ore di sforzi, è stato possibile recuperare il possesso dell’abitazione, convincendo la cittadina di nazionalità rumena, 43 anni, ad uscire volontariamente. La presenza dei minori, di cui tre erano i suoi figli, ha reso l’intervento ancor più complesso.

Come da protocollo, è stata offerta assistenza abitativa attraverso il personale della Sala Operativa Sociale. Alla fine dell’operazione, la donna è stata segnalata all’Autorità Giudiziaria per violazione di domicilio, occupazione illegale, danneggiamento aggravato e furto all’interno dell’appartamento.

Grazie a quest’azione, l’assegnatario ha potuto finalmente rientrare nella sua proprietà, gestita da Roma Capitale, esprimendo gratitudine agli agenti dopo un lungo periodo di preoccupazione.