Home NOTIZIE SPETTACOLI Kevin Spacey innocente, il tribunale di Londra lo assolve dalle accuse di...

Kevin Spacey innocente, il tribunale di Londra lo assolve dalle accuse di violenza sessuale

Kevin Spacey è stato assolto dalla giuria del tribunale di Londra dalle accuse di violenza sessuale che gli sono state mosse negli ultimi anni. Le nove accuse di violenza e molestie sessuali che gli erano state rivolte da quattro uomini sono state tutte respinte.

Questo giorno segna un significativo 64° compleanno per Spacey, poiché si è liberato da tutte le pesanti accuse che lo hanno coinvolto nel Regno Unito. La giuria ha impiegato due intere giornate per giungere a questa decisione.

Nelle ultime quattro settimane e mezzo, l’ex protagonista di “House of Cards” ha affrontato il tribunale di Southwark Crown Court per difendere la sua innocenza. Durante il processo, la giuria ha ascoltato i testimoni dei quattro uomini che avevano presentato denuncia contro l’attore. Per questioni legali, nessuno di questi uomini può essere nominato. Tra le accuse, c’era una particolarmente grave che avrebbe potuto comportare una condanna a vita.

Notizia in aggiornamento.