21.1 C
Roma

Roma, si finge funzionario dell’Ambasciata per truffare un anziano: arrestato 28enne

Si è finto funzionario dell’Ambasciata Italiana in America per convincere un anziano a consegnare soldi e oggetti preziosi per aiutare il figlio coinvolto in un falso incidente stradale. Il truffatore evidentemente era venuto a conoscenza del fatto che il figlio della vittima si trovava all’estero e così ha messo in piedi il raggiro.

La vittima un 78enne romano dopo un paio di giorni si è rivolta ai carabinieri che hanno iniziato ad indagare e sono riusciti a individuare il responsabile. Si tratta di un 28enne di Napoli, finito ai domiciliari perché gravemente indiziato di estorsione ai danni di un 78enne romano, compiuta il 7 gennaio scorso a Roma.

La truffa del finto funzionario dell’ambasciata

Il 9 gennaio scorso, infatti, la vittima ha chiesto aiuto ai Carabinieri denunciando che, nel pomeriggio del 7 gennaio, era stato contattato telefonicamente da un uomo che asseriva di essere un funzionario dell’Ambasciata Italiana in America e che il figlio era stato arrestato a seguito di un incidente stradale presumibilmente avvenuto in America, dove risiede.

Nello stesso frangente, un’altra persona fingendosi il figlio della vittima ha riferito a quest’ultimo di fare quello che gli diceva il presunto funzionario. Acquisita la fiducia dell’anziano, il presunto funzionario ha quindi comunicato alla vittima che un dipendente dell’ambasciata avrebbe raggiunto la sua abitazione per ritirare il denaro che sarebbe servito per costruire un fondo di garanzia per il figlio. E così poco dopo un uomo si sarebbe fatto consegnare soldi e monili dall’anziano.

L’attività investigativa dei Carabinieri, si è concentrata sui filmati delle telecamere di videosorveglianza, intercettazioni telefoniche, analisi dei tabulati di traffico telefonico e telematico dell’indagato. Le indagini tecniche hanno consentito così di raccogliere gravi indizi di colpevolezza a carico del 28enne.

Per questo motivo, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Trastevere e quelli della Stazione Roma Porta Portese, con la collaborazione, nelle fasi esecutive, dei Carabinieri della Compagnia Napoli Stella, hanno rintracciato e raggiunto il 28enne presso la sua abitazione a Napoli, e gli hanno notificato il provvedimento.

Leggi Anche

Ultima Generazione, blitz al Ministero della Salute

Questa mattina alle 10.15, sei membri della campagna Fondo Riparazione di Ultima Generazione hanno...

Roma, scontro tra bus e tir in via della Pisana

Incidente stradale questa mattina a Roma tra un bus di linea e un autoarticolato....

Lazio Woman, Visentin: “Abbiamo sempre creduto di vincere il campionato”

Lazio Woman, Visentin: "Non è facile raccontare le emozioni provate" La Lazio Woman ha concluso...

Roma, niente Copa America per Dybala

Roma, comunicata la decisione del CT a Dybala Cocente delusione per l'attaccante giallorosso, Paulo Dybala,...

Continua a leggere su radioroma.it

ARTICOLI CORRELATI

Ultima Generazione, blitz al Ministero della Salute

Questa mattina alle 10.15, sei membri della campagna Fondo Riparazione di Ultima Generazione hanno...

Roma, scontro tra bus e tir in via della Pisana

Incidente stradale questa mattina a Roma tra un bus di linea e un autoarticolato....

Lazio Woman, Visentin: “Abbiamo sempre creduto di vincere il campionato”

Lazio Woman, Visentin: "Non è facile raccontare le emozioni provate" La Lazio Woman ha concluso...