Home NOTIZIE CRONACA Roma, tentano furto in gioielleria con l’auto ariete ma il colpo fallisce

Roma, tentano furto in gioielleria con l’auto ariete ma il colpo fallisce

Immagine dal profilo Facebook del consigliere XV Municipio Max Petrassi

Tentato furto in gioielleria a Roma in zona Vigna Stelluti. I ladri hanno usato un’auto per sfondare la saracinesca del negozio di preziosi che però è crollata impedendo così ai banditi di entrare. Lo schianto inoltre deve essere stato estremamente rumoroso tanto da far scegliere ai malviventi la via della fuga prima che i residenti svegliati di soprassalto dessero l’allarme.

Il colpo fallito è avvenuto nella notte tra martedì 27 e mercoledì 28 marzo probabilmente intorno alle tre. I ladri hanno puntato la gioielleria del quartiere di Roma nord tentando un blitz che li avrebbe portati dopo aver abbattuto la serranda dell’attività commerciale dentro il negozio da svaligiare. Almeno questi dovevano essere stati i piani. Invece la serranda è crollata lasciando ai criminali ben poche possibilità di realizzare il furto.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno trovato poco distante l’auto usata come ariete. E’ stato poi accertato che il mezzo, una Toyota, era stato rubato. Sono state acquisite le immagini delle telecamere presenti in via di Vigna Stelluti dove è avvenuto il tentato furto per cercare elementi utili a rintracciare i responsabili. Dettagli che potrebbero emergere anche nella zona dove l’auto è stata abbandonata e dagli accertamenti sul mezzo usato dai banditi.

(eg)