Home NOTIZIE CRONACA Roma, furti e borseggi in metro e tra i tavoli dei ristoranti:...

Roma, furti e borseggi in metro e tra i tavoli dei ristoranti: 19 arresti nell’ultimo fine settimana

Giro di vite contro borseggi e furti nel centro di Roma. Sono 19 i ladri arrestati sono nell’ultimo fine settimana dai carabinieri nell’ambito dei servizi nei luoghi di maggiore interesse e affluenza del centro storico.

In particolare, i Carabinieri del Comando Roma Piazza Venezia hanno bloccato due 22enni romeni, senza fissa dimora, che, in piazza dell’Esquilino, approfittando della distrazione di una mamma che stava accudendo il suo bambino, le hanno sfilato la borsa lasciata appesa alle maniglie del passeggino. I due sono stati arrestati e la refurtiva recuperata.

Sono 8 i cittadini stranieri – tre di etnia rom e due sudamericani – sono finiti in manette dopo essere stati sorpresi a derubare i passeggeri a bordo dei vagoni della linea “A” della metropolitana tra le fermate “Barberini” e “Colosseo”. Altri 4 – un italiano e tre sudamericani sono stati sorpresi a derubare turisti intenti a cenare ai tavoli esterni dei locali del centro storico, sfilando portafogli e telefoni cellulari da borse e zaini appoggiati sulle sedie.

Infine, cinque persone, tutte senza fissa dimora e con precedenti, sono state arrestate dai Carabinieri del Nucleo Scalo Termini dopo essere stati sorpresi a rubare all’interno dei negozi della Galleria Forum Termini.

Le vittime dei furti hanno tutte presentato regolare denuncia e nel corso delle udienze tenutesi presso le aule di piazzale Clodio, gli arresti sono stati convalidati.

(eg)