Home NOTIZIE ATTUALITÀ Expo 2023, lettere alle scuole per sostenere la candidatura di Roma

Expo 2023, lettere alle scuole per sostenere la candidatura di Roma

C’è bisogno dell’aiuto di tutto per sostenere la candidatura di Roma per l’Expo del 2023. Anche del mondo della scuola. Per questo l’Assessora alla Scuola, formazione e Lavoro di Roma Capitale, Claudia Pratelli, e il Consigliere Città Metropolitana di Roma Capitale Delegato all’Edilizia Scolastica, Impianti Sportivi e Politiche della Formazione, Daniele Parrucci hanno inviato delle lettere alle scuole della capitale.

L’obiettivo? Ricevere suggerimenti e idee su come la città può essere trasformata per questa grande occasione. Scrivono in una nota Pratelli e Parrucci: “E’ una grande occasione per Roma e con tutto l’entusiasmo di cui siamo capaci vogliamo aiutare la città a centrare l’obiettivo di ospitare l’Expo2030”.

Aggiungono: “Con questo spirito abbiamo inviato una lettera a tutte le scuole, chiedendo agli insegnanti e ai ragazzi e alle ragazze non solo di cogliere l’importanza di questa sfida, attraverso una riflessione sul tema, ma anche chiedendo loro di dare. ‘Persone e territori. Inclusione, rigenerazione e innovazione’ è il tema proposto alle scuole su cui costruire elaborati di qualsiasi tipo e contiamo di ricevere molti contributi, dagli studenti e studentesse che nel 2030 saranno uomini e donne, classe dirigente della città e del Paese”.

Si legge ancora: “Quella che abbiamo davanti è una bella opportunità, che va giocata fin da subito, mettendo in gioco le nostre risorse migliori per vincere la competizioni contro le altre città candidate. Siamo in gara ed è bello costruire una idea di futuro a partire dalle idee dei più giovani. Ai ragazzi e alle ragazze il nostro ringraziamento”, hanno poi concluso.

G.