Home SPETTACOLI TV Ascolti Tv di ieri 26 marzo 2023: Access Prime Time e...

Ascolti Tv di ieri 26 marzo 2023: Access Prime Time e Preserale

Ascolti Tv di ieri 26 marzo 2023: quali sono i dati ufficiali relativi agli ascolti e dello share del 26 marzo per i principali canali tv nelle fasce di ascolto di ieri dell’access prime time e preserale?

Come sempre, anche quest’oggi si prenderanno in riferimento i dati del giorno 26 marzo 2023 anche per lo studio di quelli che sono stati gli esiti, in termini di ascolti, dei principali programmi televisivi nazionali delle due fasce che, insieme al prime time (vale a dire la prima serata) raccolgono non solo il maggior numero di utenti – spettatori, ma anche di interesse dal punto di vista promozionale e pubblicitario.

Ascolti Tv di ieri 26 marzo 2023: cosa sono l’access prime time e il preserale

Stiamo parlando delle fasce orarie del access prime time e del preserale. Che cosa sono? A quali orari si riferiscono? E’ presto detto. Come dice la parola stessa, il preserale in pratica è quel periodo di tempo che accompagna il telespettatore al canonico orario in cui va in onda il telegiornale della sera, che come molti sapranno è trasmesso, almeno nei principali network, a cavallo delle ore 20,00.

Pertanto, per deduzione, la fascia preserale è quella che, terminati i programmi del primo pomeriggio, accompagnano i fruitori della tv in quel lasso di tempo che anticipa i notiziari dell’ora di cena. In genere è una fascia di intrattenimento contraddistinta da giochi tv, game, o anche programmi di approfondimento, cultura e, perché no, divertimento.

Diverso è il discorso dell’access prime time. Anche qui, seguendo l’indicazione in lingua inglese, si può andare per deduzione nel capire a cosa ci si riferisce. In pratica l’access prime time è quella fascia oraria che viene, al contrario del preserale, subito dopo il TG della sera, e che per appunto ‘accompagna’ i telespettatori all’accesso al prime time, alla prima serata vera e propria.

In genere questa fascia è contraddistinta da programmi di punta basati su giochi a premi, intrattenimento e satira politica, ma anche inchieste, approfondimento su cronaca, istituzioni e non solo. Dunque, giorno per giorno, ci sono anche su queste fasce i riscontri dei dati auditel per sanciscono quali sono stati i format più seguiti.

Andiamo a vedere i risultati con i dati di ascolto e share che riguardano le fasce e tutti i programmi televisivi della giornata di ieri nella fascia dell’Access Prime time e in quella preserale. Ecco cosa è accaduto e quali sono le analisi sui dati di share. Come riportato su davidemaggio.it questi sono gli esiti degli ascolti di ieri.

Ascolti Tv di ieri 26 marzo 2023: l’access prime time

Su Canale 5  Paperissima Sprint ha ottenuto 2.983.000 spettatori con il 14.1%. Su Rete 4 Controcorrente ha raccolto 750.000 spettatori (3.7%), nella prima parte, e 653.000 spettatori (3.1%), nella seconda parte. Su La7 In Onda ha raccolto 877.000 spettatori con il 4.1%. Su Tv8 Quattro Ristoranti ha interessato 479.000 spettatori pari al 2.3% di share. Sul Nove Little Big Italy ha convinto 369.000 spettatori con l’1.8%.

Preserale

Su Rai1 L’Eredità – La Sfida dei 7 ha ottenuto un ascolto medio di 2.702.000 spettatori (20.3%) mentre L’Eredità ha ottenuto di 3.757.000 spettatori (24%). Su Canale 5 Avanti il Primo Story ha raccolto 1.995.000 spettatori (15.7%) mentre Avanti un Altro Story ha raccolto 3.003.000 spettatori (19.8%). Su Rai2 SWAT ha appassionato 282.000 spettatori (2.2%), nel primo episodio, 441.000 spettatori (2.9%), nel secondo episodio, 739.000 spettatori (4.1%), nel terzo episodio. Su Italia1 CSI ha totalizzato 510.000 spettatori (3%). Su Rete 4 Tempesta d’Amore ha appassionato 621.000 spettatori con il 3.3%. Su Rai3 l’informazione della TGR segna 2.376.000 spettatori con il 14.3%. Su La7 C’era una volta… Il Novecento – Camorra la vera Storia ha appassionato 193.000 spettatori (share dell’1.3%). Sul Nove Little Big Italy ha convinto 220.000 spettatori con l’1.6%.