17 C
Roma

Roma, truffa del finto nipote per derubare una 90enne: intercettati e arrestati due giovani

Intercettati in autostrada mentre entravano a Roma e seguiti fino a casa della vittima a pochi metri dal Pigneto. Così gli agenti del VII Distretto San Giovanni sono riusciti a mettere nel sacco due truffatori, un 19enne e un 32enne di origini campane, che con la scusa del falso nipote in difficoltà erano riusciti a derubare una donna di quasi 90 anni.

Tutto è iniziato nella tarda mattinata di ieri, durante un servizio di controllo in borghese sull’A24. Gli investigatori hanno notato un’auto sospetta con due giovani a bordo diretta verso la tangenziale.

I poliziotti hanno deciso di seguirli pedinandoli in un lungo tour tra Prati, Trionfale e Garbatella, terminato nel quartiere Acqua Bullicante, in via Maddaloni. Uno è rimasto al volante, mentre il  19enne,  si è diretto verso via Sorrento per entrare in un palazzo. Dopo pochi minuti è tornato all’auto e i due sono ripartiti in direzione di via Aversa.

I classici movimenti dei truffatori, hanno pensato i poliziotti che quindi hanno deciso di bloccare l’auto e qualificarsi come agenti. Il 30enne è rimasto calmo mentre il ragazzo ha cercato di fuggire e una volta preso dopo una breve colluttazione ha deciso di ammettere tutto. Addosso inoltre aveva 215 euro e alcuni monili in oro: oggetti che l’anziana vittima aveva consegnato con l’idea di aiutare il nipote.

La donna ha poi spiegato di aver risposto nella tarda mattinata ad una telefonata con la quale una voce maschile, spacciandosi per il nipote, le chiedeva aiuto per il pagamento urgente di un plico giacente presso l’ufficio postale al fine di evitare conseguenze penali. L’anziana ha quindi spiegato di non avere molti soldi in casa ma che per il nipote era pronta a dare qualunque cosa in suo possesso.

Ecco quindi l’arrivo del ragazzo di 19 anni quale “incaricato” delle poste per il ritiro di denaro o monili in oro. Il giovane, dopo essere entrato in casa, insieme alla vittima, secondo la ricostruzione, ha iniziato a girovagare alla ricerca di qualunque cosa e ha preso dalla camera da letto una collana e due orologi custoditi in un cofanetto.

Denaro e preziosi sono stati restituiti alla vittima. Per i due truffatori invece sono scattati gli arresti domiciliari.

(eg)

Continua a leggere su radioroma.it

Leggi Anche

Inter-Lazio, missione Europa: le probabili formazioni

Lazio a caccia di punti per l'Europa, l'Inter per festeggiare, davanti al proprio pubblico,...

Roma-Genoa, i giallorossi salutano l’Olimpico: le probabili formazioni

Ultima casalinga ed ennesimo sold out stagionale per la Roma. In un Olimpico gremito,...

Monza-Frosinone, in Lombardia per la salvezza: le probabili formazioni

Frosinone in campo, questo pomeriggio alle 15, contro il Monza, in una gara fondamentale...

De Rossi: “Accordo in 10 minuti per il prolungamento. Emozionante incontrare Gilardino e Strootman”

De Rossi: "Dobbiamo capire le condizioni di Dybala" Daniele De Rossi, tecnico della Roma, ha...

ARTICOLI CORRELATI

Inter-Lazio, missione Europa: le probabili formazioni

Lazio a caccia di punti per l'Europa, l'Inter per festeggiare, davanti al proprio pubblico,...

Roma-Genoa, i giallorossi salutano l’Olimpico: le probabili formazioni

Ultima casalinga ed ennesimo sold out stagionale per la Roma. In un Olimpico gremito,...

Monza-Frosinone, in Lombardia per la salvezza: le probabili formazioni

Frosinone in campo, questo pomeriggio alle 15, contro il Monza, in una gara fondamentale...