Home NOTIZIE POLITICA Regione Lazio, Donatella Bianchi si dimette dal consiglio regionale

Regione Lazio, Donatella Bianchi si dimette dal consiglio regionale

Donatella Bianchi, candidati del Movimento 5 Stelle alle ultime Regionali del Lazio, rinuncia al suo ruolo da consigliera: ha annunciato le sue dimissioni in una lettera firmata il 7 marzo. La giornalista tornerà quindi a lavorare in Rai, da cui aveva preso un’aspettativa durata solo poche settimane.

Al suo posto, tra le fila dei pentastellati, subentra Adriano Zuccalà, ex sindaco di Pomezia, sfiduciato l’estate scorsa. La prima seduta, per lui, è in programma lunedì prossimo. Bianchi rinuncia quindi, al momento, alla carriera politica.

In un’intervista rilasciata al Corriere della Sera diceva: “Il mio lavoro in Rai? Se intraprenderò un’avventura politica mi metterò in aspettativa. Sto subendo un processo alle intenzioni, forse perché sono donna. Non accetto minacce né condizionamenti, mi sto impegnando per dare un contributo e il percorso è appena iniziato, devo prendere le misure”. Se dovesse perdere rimarrà come consigliera? “Valuterò più avanti, ma di certo non deciderò il 14 febbraio”.

G.