17.3 C
Roma

Roma Di Giorno – Puntata di Venerdì 17 Febbraio 2023

Roma Di Giorno con Elisa Mariani – Puntata di Venerdì 17 Febbraio 2023

“La Regione Lazio ha ceduto l’ex GIL di Montesacro al III Municipio di Roma. Il complesso
degli anni ’30, ideato dall’archietetto Minnucci, è uno dei più rappresentativi del modello
edilizio delle case Balilla e ospita oggi una scuola elementare e media, oltre alla palestra
intitolata al partigiano Agnini.
La notizia, accolta con entusiamo dal Presidente del III Municipio Paolo Marchionne, è stata
definita storica dopo anni di querelle tra Regione e Roma Capitale per la proprietà dell’immobile:
“Da questo momento possiamo iniziare a programmare interventi straordinari per la manutenzione
dello stabile, ma soprattutto si potranno mettere in campo progetti di recupero per gli spazi
inutilizzati” ha dichiarato Merchionne.
Gli interventi in questione hanno l’obiettivo di favorire la crescita e lo sviluppo della
struttura a favore della comunità locale e di dare lustro ad una zona che già da anni è un
luogo prezioso per l’educazione, lo sport e la cultura del territorio.
Sempre nel III Municipio, più precisamente in Via Ugo Ojetti, l’amministrazione è intervenuta
per l’abbattimento di 26 alberi: “Interventi necessari – ha spigato ancora Merchionne – perché
le alberature erano malate o a fine ciclo vitale. Voglio rassicurare tutti i cittadini, però,
che sono già in corso le piantumazioni dei primi 27 alberi: l’ambiente e la cura del verde sono
una delle priorità di questa amministrazione”.
Il minisindaco si dice pronto a spendere tutto il suo impegno anche per la questione Portici
di Monte Cervialto: 34 locali di proprieà dell’Inps oggi inutilizzati che cittadini e residenti
vorrebbero far riviere: ”
– ha concluso Merchionne –

“In Italia, e soprattutto nel Lazio, la sanità continua a registrare tristi risultati: ottenere
visite e prestazioni mediche in tempi rapidi è sempre più difficile. La vecchia storia del “chi può
permetterselo, paga” sta diventando dunque una realtà, ma è altrettanto vero che, in tempi economicamente
difficili come questi, tanti rinunciano a curarsi mettendo in serio pericolo la propria salute.
Si parla dunque di prevenzione, di medicina che fa passi da gigante, di cure che promettono miracoli, ma
chi può davvero accedere a tutto questo?
C’è, per fortuna, una bellissima realtà che prende il nome di “Banca delle Visite”: una fondazione che nasce nel 2015 e
che, attraverso la sinergia di diverse entità, aiuta tutti coloro che non possono permettersi visite e
prestazioni sanitarie a pagamento. Tutti hanno diritto alle cure e, nell’ottica della dignità di ogni
singolo individuo, Banca delle Visite scende in campo con tantissime iniziative; “visita sospesa” è una di queste:
ricalcando l’esempio della celebre usanza parteneopea, vengono rese disponibili visite, cure e prestazioni
ai più bisognosi da parte di specialisti di diversi settori.
“Abbiamo deciso di diffondere il nostro messaggio anche nelle scuole – ha raccontato la Presidentessa, Michela
Dominicis – così abbiamo realizzato una lezione di solidarietà con gli studenti del liceo Catullo di Roma. Ma non solo,
portiamo avanti tante iniziative legate allo sport e quindi anche in questo caso ai giovani: riteniamo che il connubio
sport e salute sia fondamentale nella nostra società, chi fa sport aiuta se stesso e la propria salute!”.

Leggi Anche

Frosinone, comincia la preparazione in vista dell’Udinese

Frosinone, ancora personalizzato per Mazzitelli Il Frosinone prepara la sfida contro l'Udinese. Di Francesco fa...

Gasperini: “Si dice che il momento giusto è quando vinci, perché non cali nella considerazione”

Gasperini: "Dovremmo fare una gara attenta" Gianpiero Gasperini, tecnico dell'Atalanta, ha presentato la storica finale...

Claudio Ranieri saluta il calcio

Giovedì l'ultima gara di Claudio Ranieri in panchina Claudio Ranieri, storico allenatore del Cagliari, della...

L’oasi di Ninfa arriva anche in Spagna: inaugurato il parco ad Algueña

Il borgo di Doganella di Ninfa e la cittadina di Algueña, situata nella comunità...

Continua a leggere su radioroma.it

ARTICOLI CORRELATI

Frosinone, comincia la preparazione in vista dell’Udinese

Frosinone, ancora personalizzato per Mazzitelli Il Frosinone prepara la sfida contro l'Udinese. Di Francesco fa...

Gasperini: “Si dice che il momento giusto è quando vinci, perché non cali nella considerazione”

Gasperini: "Dovremmo fare una gara attenta" Gianpiero Gasperini, tecnico dell'Atalanta, ha presentato la storica finale...

Claudio Ranieri saluta il calcio

Giovedì l'ultima gara di Claudio Ranieri in panchina Claudio Ranieri, storico allenatore del Cagliari, della...