Home NOTIZIE CRONACA Roma, rapinatore sbatte a terra anziana e le rompe il femore: secondo...

Roma, rapinatore sbatte a terra anziana e le rompe il femore: secondo colpo in un anno

Dopo averla sbattuta a terra le ha strappato la fede nunziale. Poi ha depredato l’appartamento di qualsiasi oggetto che potesse avere un valore. E’ quanto accaduto ad una romana di 94 anni che vive in zona Torre Maura. L’anziana ricoverata per una frattura al femore dovuta alla rovinosa caduta nel corso della rapina, era già stata vittima di un colpo in casa esattamente un anno fa.

Secondo quanto ricostruito, l’anziana ieri mattina è stata assalita dal rapinatore che si è presentato alla porta dell’appartamento. Una spinta e la donna è finita a terra e lì è rimasta ferita mentre il bandito rovistava nell’appartamento alla ricerca di oggetti e preziosi da rubare. Ad allertare i soccorsi sono stati i vicini di casa, intervenuti dopo aver sentito le urla disperate dell’anziana distesa sul pavimento con il femore rotto. Nel frattempo però il ladro si era dato alla fuga, riuscendo così a evitare di essere visto da qualcuno nel palazzo. Esattamente un anno fa, alla porta dell’anziana si è presentato invece un uomo armato di coltello che l’ha minacciata costringendola a consegnargli tutta la pensione appena ritirata dall’ufficio postale. Presumibilmente il criminale l’aveva seguita per strada e poi si era presentato all’uscio. “Appena ho socchiuso la porta per aprire, mi sono ritrovata quel bandito addosso. Mi ha spinta a terra e non sono riuscita a vederlo bene in volto”. Così la vittima, riporta il Messaggero, ha descritto ai soccorritori la seconda rapina subita in un anno. Sul caso indagano i carabinieri. (eg)