Home SPORT CALCIO Roma, Zaniolo: “Non ho mai rifiutato la nazionale…”

Roma, Zaniolo: “Non ho mai rifiutato la nazionale…”

Nicolò Zaniolo ci sarà per un’eventuale convocazione del ct Mancini in occasione delle amichevoli contro Albania e Austria. Il motivo del dubbio? Un colpo subito che non gli permette di essere al massimo della forma. Così il trequartista della Roma ha preferito ribadirlo prima: non c’è nulla dietro all’eventuale rifiuto della maglia azzurra.

Lo ha scritto in una storia su Instagram: “In queste settimane ho dovuto fare i conti con un colpo subito a Verona e un conseguente ematoma che non mi ha permesso di essere al 100% della condizione. Nonostante ciò ho sempre cercato di stringere i denti e di mettermi a disposizione del mister e dei miei compagni di squadra”.

Ha aggiunto Zaniolo: “Nel frattempo mi è dispiaciuto leggere che non sarei disponibile per la Nazionale: come sempre rispetterò le scelte del ct Mancini, ma non ho mai pensato di risparmiarmi e di non rispondere a una eventuale chiamata”.

Intanto Mourinho può sorridere: Paulo Dybala, infatti, è tornato ad allenarsi in gruppo. L’argentino non si allenava da tempo, ha saltato partite decisive. Ora, a pochi giorni dal Mondiale, torna a disposizione di Mou. Da capire se dal primo minuto o a partita in corso. In ogni caso il portoghese ha un’arma in più per scardinare la difesa del Torino.

G.