Home SPORT CALCIO Roma, visite mediche per Wijnaldum

Roma, visite mediche per Wijnaldum

Centinaia di tifosi a Ciampino, tutti per lui, Gini. Dopo giorni di attese, trattative, accelerazioni e frenate, ecco finalmente Wijnaldum. Il centrocampista è atterrato ieri nella Capitale. E’ arrivato con l’aereo dei Friedkin a Ciampino, dove ad attenderlo c’era un fiume di tifosi giallorossi. La febbre per il centrocampista giallorosso è iniziata settimane fa. 

Il suo nome si è fatto largo tra quelli di altri centrocampisti già a luglio. La trattativa si è fatta sempre più calda col passare dei giorni, fino alla serata di mercoledì, quando tutti dettagli tra Roma e PSG sono stati risolti. Dalla percentuale che il club francese riconoscerà per l’ingaggio del calciatore alla formula d’acquisto, ogni tassello è andato al suo posto. 

Hanno tirato un sospiro di sollievo i tifosi, preoccupati dal lungo tira e molla che se si fosse protratto avrebbe rischiato di far saltare la trattativa. Invece è filato tutto liscio: Wijnaldum è arrivato in città accompagnato dal fratello più piccolo e oggi si sottopone alle visite mediche di rito. 

Il centrocampista è arrivato alla clinica Villa Stuart intorno alle 9.00, eludendo la folla di tifosi e cronisti presenti. È entrato nei locali della clinica senza passare dall’ingresso principale. Passeranno alcune ore per i controlli medici, poi firmerà il contratto e domenica verrà presentato all’Olimpico insieme al resto della squadra.  

G.