27.5 C
Roma

Lotta allo spaccio dal centro alle periferie di Roma: 17 arresti

Controlli a tappeto dei carabinieri dal centro alle periferie di Roma contro lo spaccio di droga. Il bilancio degli ultimi giorni è di 17 pusher arrestati e centinaia di dosi di sostanze stupefacenti, tra crack, cocaina, shaboo e hashish, sequestrate.

Lotta allo spaccio dal centro alle periferie di Roma: 17 arresti

Ha tentato di sfuggire al controllo buttando a terra una busta con 565 dosi tra cocaina e crack e 270 euro in contanti un 24enne di nazionalità marocchina sorpreso in via Manfredonia all’incrocio con via Ostuni. Raggiunto e bloccato immediatamente dai carabinieri di Tor Tre Teste il giovane è stato quindi arrestato.

PROVINCIALE La droga sequestrata dai Carabinieri di Tor Tre Teste 565 dosi di cocaina e crack 3
La droga sequestrata dai Carabinieri di Tor Tre Teste, 565 dosi di cocaina e crack

Panetti di hashish confezionati come barrette di cioccolato

Stessa sorte per un romano di 29 anni, già noto alle forze dell’ordine, sorpreso in via dell’Usignolo, quartiere Torre Maura, in atteggiamento sospetto. Il 29enne alla vista dei carabinieri ha occultato nei pantaloni una busta trasparente. Addosso aveva 6 panetti di hashish, da 300 grammi ognuno, in confezioni di plastica, riconducibili ad un noto marchio di barrette di cioccolata.

E’ stato visto spacciare in via Molfetta invece il 21enne arrestato in un servizio antidroga, dai Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Casilina. Il ragazzo, con precedenti, inoltre ha nascosto altre dosi in una buca scavata in un terreno. In tutto sono state trovate e sequestrare 44 dosi di cocaina e 180 euro in contanti.

In auto con crack e cocaina

Crack e cocaina in auto. Così sono stati trovati in due distinte operazioni un 45enne e un 27enne.  Il primo sorpreso a Castel Giubileo, con 8 dosi di cocaina e 3 dosi di crack, l’altro a Città Giardino, fermato a bordo di un’auto a noleggio e trovato in possesso di 14 dosi di cocaina e una dose di hashish e la somma contante di circa 925 euro, ritenuti il provento della pregressa attività illecita. Sempre a noleggio l’auto su cui è stato fermato un 47enne in via Renato Fucino e trovato con 7 dosi di cocaina, 8 dosi di crack, nonché la somma contante di 220 euro.

Sorpreso sotto casa con oltre un etto di cocaina e quaderno degli appunti

Sorpreso sotto la propria abitazione di via Matera con atteggiamento sospetto, un romano di 32 anni è stato arrestato perché a seguito di una perquisizione personale e domiciliare,  è stato trovato in possesso di 112 grammi di cocaina, materiale per il confezionamento e un quaderno degli appunti con cifre e appunti vari.

Qualche ora dopo, nel quartiere Appio Tuscolano i carabinieri hanno arrestato in flagranza una donna romana di 35 anni, senza fissa dimora e con precedenti, sorpresa e bloccata in via Silvia Rea, angolo piazza dell’Alberone, subito dopo aver ceduto una dose di cocaina in cambio di 90 euro ad un acquirente che è stato segnalato alla Prefettura di Roma.

In via Cornello Labeone, i Carabinieri della Stazione di Roma Piazza Dante hanno arrestato due cittadini cinesi di 42 e 65, sorpresi dai militari mentre cedevano in cambio di 200 euro una dose di shaboo dal peso di circa 8 grammi ad un acquirente. Sono stati poi trovati e sequestrati altri 338 grammi della stessa sostanza un bilancino di precisione, materiale per il confezionamento e quasi 3mila euro in contanti, ritenuti il provento della pregressa attività illecita.

Scappano al controllo e lanciano la cocaina dal finestrino

Tra gli arrestati anche un uomo di 33 anni e una ragazza di 19 che hanno tentato di scappare ad un controllo in via Villabate. Dopo una fuga in auto con lancio dal finestrino di una busta “sospetta” i due sono scappati a piedi. Raggiunti e bloccati sono finiti in manette. Nella busta recuperata dai carabinieri c’erano 25 dosi di cocaina. I militari hanno inoltre trovato e sequestrato 440 euro in contanti e materiale per il confezionamento.

ULTIME NOTIZIE

Lazio, accordo economico con Laurientè | Ora serve quello col Sassuolo

La Lazio è vicina al suo prossimo colpo in attacco. Nelle ultime ore ha preso...

Incendi Roma, la denuncia del sindacato: “Mancano autisti”

Al comando dei vigili del fuoco di Roma mancano autisti per guidare autoscale e...

Il Frosinone batte 3-0 i greci del Volos | Ottimi segnali per Vivarini

Nella giornata di ieri il Frosinone ha giocato la sua seconda amichevole pre-season a Fiuggi...

Giunta Zingaretti nei guai per il licenziamento della manager Isabella Mastrobuono

Il licenziamento di Isabella Mastrobuono dai vertici della Asl di Frosinone nel 2017 è...

Continua a leggere su radioroma.it

NOTIZIE CORRELATE

Incendi Roma, la denuncia del sindacato: “Mancano autisti”

Al comando dei vigili del fuoco di Roma mancano autisti per guidare autoscale e...

Ex rimessa Atac di San Paolo. Approvata memoria per riconversione in casa mobilità

Arriva l’ok dalla Giunta di Roma Capitale ad una memoria con cui si dà...

Coppia gay aggredita a cinghiate a Roma: il racconto

Una coppia gay è stata brutalmente aggredita lo scorso fine settimana a Roma. Mattia...