Home PROGRAMMI CONNECTION Connection – Whatsapp e la Privacy (per le scappatelle) – Puntata di...

Connection – Whatsapp e la Privacy (per le scappatelle) – Puntata di Venerdì 1 Dicembre 2023

Nella puntata di oggi, Venerdì 1 dicembre si parla di WhatsApp e del Codice Segreto per le chat. In questo modo è possibile impostare una password diversa da quella che sblocca il telefono, per ottenere un ulteriore livello di privacy.

La funzione consente di proteggere le conversazioni più riservate ora anche con una password dedicata questo per rendere più difficile l’accesso.

In questo modo la cartella Chat con lucchetto scompare dall’elenco delle chat, e si vede solo digitando il codice nella barra di ricerca. Il codice segreto nei prossimi mesi verrà implementato in tutto il mondo.

Altri modi per proteggere i propri messaggi su WhatsApp

Con i messaggi effimeri puoi impostare che non siano più visibili dopo 24 ore, 7 giorni o 90 giorni dal loro invio. Si possono però anche salvare.

Nel caso invece di Visualizza una volta, il messaggio resta nella chat solo fino alla lettura, ma per un massimo di 14 giorni. Questo vuol dire che dopo il lasso di tempo la foto o il video spariscono comunque, anche se nessuno li ha aperti.

Ulteriori novità da WhatsApp

La popolare chat sta implementando una funzione per il trasferimento delle chat, il supporto della modalità orizzontale per le videochiamate e una nuova opzione per silenziare le chiamate dai numeri sconosciuti.

WhatsApp e le altre chat in Italia

La chat verde è la preferita da 33 milioni italiani. Il dato si riferisce al numero di utenti che, nella prima metà del 2022, ha utilizzato la App di messaggistica Whatsapp. WhatsApp è anche la più utilizzata. In media è stata usata per 10 ore e 50 minuti a persona al mese. Ora con gli “a te e famiglia ci aspettiamo un bel picco di utilizzo”.

Facebook Messenger è la seconda applicazione di messaggistica più utilizzata in Italia. Si parla di 17,3 milioni di utilizzatori medi ma in calo rispetto all’anno del 21% ovvero 4,5 milioni di persone in meno. Il tempo medio d’utilizzo nel primo semestre del 2022 è stato di circa 50 minuti a persona, al mese. Anche questo valore è in calo del 34% rispetto all’anno prima.

Al terzo posto, per numero di utenti, c’è Telegram che attrae mensilmente circa 15,5 milioni di italiani. Nonostante questo gli italiani lo usano per 2 ore e 9 minuti al mese, quindi il 16% in più rispetto all’anno scorso.

Ascolta la puntata integrale di Connection con Francesco Foderà cliccando Play.