Home Adnkronos Inter-Monza, Inzaghi: “Ci manca un difensore, confronto h24 con la società”

Inter-Monza, Inzaghi: “Ci manca un difensore, confronto h24 con la società”

(Adnkronos) – Il calciomercato "è complicato per quasi tutti, sappiamo che è in atto un grandissimo cambiamento". Lo dice il tecnico dell'Inter, Simone Inzaghi, alla vigilia del match contro il Monza per la prima giornata di Serie A. "Abbiamo cambiato tantissimi giocatori, qualcuno chiaramente tra i migliori nel proprio ruolo in Italia. Però sono arrivati calciatori di grandi prospettive, giovani e qualcuno più esperto". "C'è la grande incognita che è ancora aperto: con la società ci confrontiamo h24. Sappiamo tutti che ci manca un difensore e dovremo essere bravi a prendere un giocatore importante in quella posizione".  "Di sicuro partire a San Siro contro l'Inter è emozionante, ma è anche stimolante". E' quanto ha detto il tecnico del Monza, Raffaele Palladino, alla vigilia della prima partita di Serie A contro i nerazzurri a San Siro. "Affrontare subito una squadra che ha giocato la finale di Champions ti dà stimoli ed energia positiva: noi dobbiamo essere bravi a capire che sarà una partita complicata, difficilissima, poi si sono attrezzati con giocatori nuovi e qualche cambio nell'undici titolare". "La forza dell'Inter la conosciamo: hanno individualità, forza fisica, palleggio, altrimenti non avrebbero fatto certi risultati. Proveremo a metterli in difficoltà, sapendo che è la prima di campionato e sia noi che loro non siamo ancora in perfetta condizione o non abbiamo ancora gli automatismi rodati. Però sono partite che servono per capire a che punto siamo". "Il significato di questa stagione è particolare, siamo senza il nostro presidente e ci manca, ci mancherà. Però abbiamo una società solida e sana: Galliani non ci fa mancare nulla a livello di presenza e di gestione. Lo percepiamo e siamo convinti che la stagione andrà bene, in maniera solida".
   —sportwebinfo@adnkronos.com (Web Info)