Home Adnkronos Bimbo morto alle terme, si indaga per omicidio colposo: sequestrato l’impianto

Bimbo morto alle terme, si indaga per omicidio colposo: sequestrato l’impianto

(Adnkronos) – E’ stato sequestrato il complesso delle Terme di Cretone, a Palombara Sabina, dove ieri pomeriggio un bambino di 8 anni è morto annegato durante lo svuotamento e la pulitura delle vasche, risucchiato dallo scarico di una delle tre piscine.  Sulla morte del bambino la procura di Tivoli, guidata dal procuratore Francesco Menditto, ha aperto un fascicolo per omicidio colposo, al momento, a carico di ignoti.  Questa mattina i carabinieri della stazione di Palombara Sabina e della Compagnia di Monterotondo, insieme al personale della Asl, effettueranno un sopralluogo per valutare il rispetto delle norme e in particolare se la piscina dove è morto il bambino avesse le grate necessarie a garantire la sicurezza dell'impianto. Una volta effettuati i primi accertamenti i militari dell'Arma, che stanno acquisendo i video delle telecamere, invieranno un'informativa alla procura di Tivoli. Intanto sul corpo del piccolo si procederà all’autopsia.  —cronacawebinfo@adnkronos.com (Web Info)