Home ULTIMA ORA Santanchè, Conte: “Ha mentito, salvata da maggioranza e Meloni”

Santanchè, Conte: “Ha mentito, salvata da maggioranza e Meloni”

(Adnkronos) – "Fratelli d'Italia, Lega, Forza Italia e Giorgia Meloni salvano la Ministra Santanchè nonostante abbia platealmente mentito al Parlamento e ai cittadini, nonostante condotte incompatibili col suo ruolo istituzionale, nonostante il chiaro conflitto di interessi. Noi abbiamo orgogliosamente votato la sfiducia al Ministro, qualche altra opposizione ha preferito disertare il voto abbandonando l'Aula. In situazioni come queste disertare è essere complici". Lo scrive, in un post su Facebook, il presidente del M5S Giuseppe Conte a proposito del voto con cui il Senato ha respinto la mozione di sfiducia nei confronti della ministra del Turismo Daniela Santanchè. "In qualsiasi grande Paese oggi Santanchè non sarebbe più Ministra. In qualsiasi grande Paese il Premier l'avrebbe accompagnata alla porta già da giorni", scrive ancora il leader M5S. "Dai banchi dell'opposizione, Giorgia Meloni chiedendo le dimissioni di un Ministro per molto, ma molto meno, dichiarava pomposamente: 'Viviamo in un tempo nel quale la politica, per recuperare la fiducia dei cittadini, deve stare un passo avanti alla società e dare il buon esempio'. Nel codice etico di Fratelli d'Italia, inoltre, Meloni – insiste l'ex premier – ha scritto nero su bianco che non si opera in situazioni di conflitto di interesse e che ci si dimette per 'vicende giudiziarie o condotte conclamate incompatibili con il prestigio e l'integrità richiesti per ricoprire l'incarico'. Oggi, fatti alla mano, sappiamo che sono tutte chiacchiere. Alla prova di governo hanno dimostrato di non avere rispetto per se stessi, per gli interessi degli italiani, per il decoro delle istituzioni", conclude Conte. —politicawebinfo@adnkronos.com (Web Info)