Home ULTIMA ORA Prezzi carburanti, ondata di rialzi per benzina e gasolio

Prezzi carburanti, ondata di rialzi per benzina e gasolio

(Adnkronos) – Ondata di rialzi questa mattina sui listini dei prezzi consigliati di benzina e gasolio dei maggiori marchi. Lo segnala Staffetta Quotidiana spiegando che sono in forte rialzo anche le medie nazionali dei prezzi praticati alla pompa, con la benzina in “fai da te” oltre 1,87 euro/litro e il gasolio a 1,72 euro/litro, ai massimi dallo scorso aprile. Ripiegano le quotazioni dei prodotti raffinati dopo due forti aumenti consecutivi. Brent ancora sopra gli 82 dollari al barile. Stando alla rilevazione di Staffetta Quotidiana, questa mattina Eni ha aumentato di un centesimo al litro i prezzi consigliati di benzina e gasolio. Per IP e Q8 registriamo un rialzo di due centesimi al litro su benzina e gasolio. Per Tamoil +1 cent/litro sulla benzina e 2 cent/litro sul gasolio. Le medie dell'Osservatorio prezzi del ministero delle Imprese e del made in Italy elaborate dalla Staffetta vedono la benzina self service a 1,873 euro/litro (+7 millesimi, compagnie 1,880, pompe bianche 1,858), diesel self service a 1,721 euro/litro (+7, compagnie 1,729, pompe bianche 1,704). Gpl servito a 0,701 euro/litro (invariato, compagnie 0,712, pompe bianche 0,688), metano servito a 1,421 euro/kg (-1, compagnie 1,424, pompe bianche 1,419), Gnl 1,244 euro/kg (+1, compagnie 1,255 euro/kg, pompe bianche 1,237 euro/kg). Sulle autostrade la media sale per la benzina self service a 1,944 euro/litro (servito 2,189), gasolio a self service 1,804 euro/litro (servito 2,067), Gpl 0,831 euro/litro, metano 1,539 euro/kg, Gnl 1,312 euro/kg. —economiawebinfo@adnkronos.com (Web Info)