21.1 C
Roma

Foggia, sequestrano e picchiano giovane sorpreso in casa: arrestati

(Adnkronos) – Sorpreso in casa dal proprietario e da tre suoi amici, un giovane è stato picchiato e sequestrato all'interno dell'appartamento. Ma la polizia, allertata dalla madre del ragazzo che ne aveva denunciato la scomparsa, lo ha rintracciato all'interno dell'abitazione al centro di Foggia arrestando in flagranza di reato due giovani di 21 e 25 anni per sequestro di persona e lesioni personali insieme ad altri due complici non ancora identificati. Stando alla ricostruzione, il gruppo dopo aver sorpreso il ragazzo in casa, gli ha tolto il telefono cellulare e poi è avvenuta l'aggressione, con minacce e violenze. All'arrivo degli agenti, la vittima presentava escoriazioni, tumefazioni ed ecchimosi in diverse parti del corpo e per questo è stato accompagnato al pronto soccorso del Policlinico 'Riuniti' di Foggia. I due arrestati sono stati condotti in carcere, proseguono le indagini per risalire ai complici. —cronacawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Leggi Anche

Ultima Generazione, blitz al Ministero della Salute

Questa mattina alle 10.15, sei membri della campagna Fondo Riparazione di Ultima Generazione hanno...

Roma, scontro tra bus e tir in via della Pisana

Incidente stradale questa mattina a Roma tra un bus di linea e un autoarticolato....

Lazio Woman, Visentin: “Abbiamo sempre creduto di vincere il campionato”

Lazio Woman, Visentin: "Non è facile raccontare le emozioni provate" La Lazio Woman ha concluso...

Roma, niente Copa America per Dybala

Roma, comunicata la decisione del CT a Dybala Cocente delusione per l'attaccante giallorosso, Paulo Dybala,...

Continua a leggere su radioroma.it

ARTICOLI CORRELATI

Ultima Generazione, blitz al Ministero della Salute

Questa mattina alle 10.15, sei membri della campagna Fondo Riparazione di Ultima Generazione hanno...

Roma, scontro tra bus e tir in via della Pisana

Incidente stradale questa mattina a Roma tra un bus di linea e un autoarticolato....

Lazio Woman, Visentin: “Abbiamo sempre creduto di vincere il campionato”

Lazio Woman, Visentin: "Non è facile raccontare le emozioni provate" La Lazio Woman ha concluso...