Home NOTIZIE ATTUALITÀ Cirio, ‘Piemonte torna a crescere, ottavo trimestre con segno più’

Cirio, ‘Piemonte torna a crescere, ottavo trimestre con segno più’

(Adnkronos) – “In Piemonte siamo di fronte all’ottavo trimestre consecutivo di crescita sull’export che testimonia la forza del Piemonte e l’attrattivita’ dei nostri prodotti su tutti i mercati esteri”. Così il presidente del Piemonte, Alberto Cirio, intervenendo alla presentazione della quinta edizione degli Stati Generali dell’Export, iniziativa promossa da Lorenzo Zurino, presidente del Forum italiano dell’Export, che si svolgerà il 29 e 30 settembre ad Alba, nel cuneese.  “Questi dati ovviamente sono legati alla capacità produttiva e all’ingegno dell’imprenditoria piemontese ma anche alla logistica – ha aggiunto – il fatto che entro 10 anni tutte le merci d’Europa da Lisbona a Kiev e da Genova a Rotterdam viaggeranno attraverso 2 grandi corridoi e questi corridoi si incrociano in Piemonte testimonia come per esportare non bisogna solo sapere fare dei buoni prodotti di eccellenza ma sapere anche costruire le infrastrutture necessarie”.  “E le infrastrutture non sono solo quelle fisiche, come Tav e Terzo Valico che però sono fondamentali – ha proseguito – ci sono infrastrutture burocratiche e gli Stati Generali dell’export aiutano anche a capire in che modo si può migliorare e semplificare la burocrazia per facilitare l’esportazione. Inoltre, aiutano a incontrarsi, a fare una fotografia dello stato di salute dell’export italiano e a porre i correttivi necessari”. “Il fatto che il Forum abbia scelto Torino e il Piemonte è un’ulteriore testimonianza di come l’aria sia positiva per l’economia del Piemonte che viene data in crescita al 2% contro un 1,7% nazionale nel primo trimestre 2023 dopo 11 anni un cui crescevamo meno della media nazionale”, ha concluso Cirio. —economiawebinfo@adnkronos.com (Web Info)