Home NOTIZIE CRONACA Hitler con la divisa della Roma, gli adesivi tappezzano la città. Gualtieri:...

Hitler con la divisa della Roma, gli adesivi tappezzano la città. Gualtieri: “Sfregio inaccettabile”

ROBERTO GUALTIERI POLITICO

Adolf Hitler con la maglia della Roma, quella storica dello scudetto stagione 1982-1983. Il dittatore nazista è immortalato così sugli adesivi comparsi oggi a Roma in diversi quartieri nella zona centro nord della Capitale. Gli sticker rettangolari come le classiche figurine da collezione sono stati attaccati su segnali stradali e saracinesche tra piazza Vescovio e il Tufello.

Dopo il caso della bandiera “Roma Marcia Ancora” comparsa in curva Sud, l’ennesimo scempio compiuto inoltre alla vigilia del giorno della Memoria che verrà celebrato venerdì 27 gennaio. Come sottolinea il sindaco di Roma Roberto Gualtieri che annuncia di essersi attivato per la rimozione degli adesivi.

Una vera infamia gli adesivi raffiguranti Hitler con la maglia della Roma apparsi oggi in città – scrive su Twitter Gualtieri – Uno sfregio inaccettabile a pochi giorni dalla Giornata della Memoria. Ci siamo attivati per la loro immediata rimozione. Vergogna per gli autori”. (eg)