Home NOTIZIE CRONACA Roma, madre e figlia trovate morte in casa: il giallo dei vestiti...

Roma, madre e figlia trovate morte in casa: il giallo dei vestiti da uomo

immagine di repertorio

Due donne, madre e figlia, sono state trovate morte nell’appartamento che condividevano a Roma in zona Monte Mario. Il cadavere della madre era in una stanza, mentre quello della figlia era disteso in camera da letto. Sul posto sono intervenuti gli agenti del distretto Primavalle su segnalazione dei vicini. I corpi erano in decomposizione, segno che la morte delle due donne sarebbe avvenuta diversi giorni prima. Secondo una prima analisi la madre, di 83 anni, sarebbe deceduta da circa un mese, mentre la figlia 54enne da alcuni giorni.

Saranno le indagini della Polizia a ricostruire quanto avvenuto e le cause del decesso. Al momento, non è esclusa nessuna ipotesi. Visto lo stato dei cadaveri non è stato possibile infatti, riporta il Messaggero, determinare se si sia trattato di una morte naturale o di altro. Nell’appartamento al piano terra, poco distante dalla Trionfale, non sarebbero stati trovati elementi che possano far pensare a una rapina finita male. La porta d’ingresso inoltre era chiusa e non sarebbero stati trovati segni di effrazione. Sarà l’autopsia effettuata al policlinico Gemelli a determinare i motivi del decesso. Intanto gli investigatori continuano ad indagare. In casa sarebbero stati trovati dei vestiti maschili, riporta il quotidiano romano, che farebbero ritenere possibile che l’appartamento possa essere stato frequentato da un uomo del quale per non ci sarebbero per ora altre tracce. In casa sarebbero stati inoltre trovati dei farmaci che verranno analizzati. (eg)