Home NOTIZIE CRONACA Roma, coniglio morto appeso davanti al negozio: indagini in corso

Roma, coniglio morto appeso davanti al negozio: indagini in corso

Un coniglio morto appeso all’entrata di un’agenzia immobiliare. E’ il macabro ritrovamento fatto ieri mattina a Roma in zona Testaccio dai dipendenti dell’attività. Un episodio sul quale sono in corso le indagini dei carabinieri che hanno anche acquisito i video presenti nelle telecamere di videosorveglianza in zona. La carcassa dell’animale sarebbe stata trovata all’apertura, intorno alle 8 del mattino, appesa con un cavo alla saracinesca del locale. Immediato l’intervento dei militari che hanno perlustrato l’interno non trovando altri dettagli o pericoli per i dipendenti dell’agenzia. Elementi utili per risalire ai responsabili potrebbero emergere dall’analisi dell’animale affidata alla scientifica. I titolari hanno spiegato di non aver idea di chi possa aver compiuto il macabro gesto: una tipologia che richiama quella degli atti intimidatori della criminalità organizzata. Per le vittime però non si tratterebbe di un avvertimento, ma di una scherzo di pessimo gusto o di una bravata della quale non si comprende il senso. Saranno le indagini che al momento procedono a 360° a ricostruire i motivi e a risalire all’autore del gesto. (eg)