Home NOTIZIE CRONACA Stazione Magliana, giovane investito da un treno: non è in pericolo di...

Stazione Magliana, giovane investito da un treno: non è in pericolo di vita

immagine di repertorio

Paura alla stazione Magliana, dove ieri sera, intorno alle 22, un giovane di 26 anni è stato investito da un treno della metro B. Il ragazzo è fuori pericolo di vita, salvato dai soccorritori dell’ospedale San Camillo, dove è stato trasportato subito dopo l’incidente.

Ad assistere alla scena alcune persone presenti sulla banchina dove a pochi metri è avvenuto l’incidente. La tratta è stata subito bloccata, nel frattempo il personale Atac ha allertato i soccorritori: sul posto sono arrivati anche i vigili del fuoco.

Ora sono in corso le indagini per chiarire la dinamica dell’incidente: il 26enne è rimasto incastrato tra il treno e il corridoio sottostante la banchina della stazione. Non è in pericolo di vita ma rimane sotto osservazione al San Camillo.

Intanto, a partire da questa mattina, è tornata regolarmente in funzione la Metro B, come ha reso noto Atac attraverso i profili social: “Metro B: è stata completata l’attività di soccorso. A inizio servizio (ore 5.30) la circolazione sarà attiva regolarmente sull’intera linea”.

G.