Home NOTIZIE SPETTACOLI Montesano: “Saluto fascista? Devono chiedermi scusa”

Montesano: “Saluto fascista? Devono chiedermi scusa”

ENRICO MONTESANO

Non si placa la polemica sull’espulsione di Enrico Montesano dal programma Ballando con le Stelle a causa della maglia della Decima Mas indossata durante le prove. La vicenda intorno all’attore romano si tinge di un nuovo giallo.

L’Ansa, infatti, citando fonti della Rai, ha riportato una notizia secondo la quale Montesano avrebbe fatto il saluto romano prima delle ultime prove a Ballando. Un gesto ripreso dalle telecamere in un video in possesso della Rai.

Una nuova accusa a cui Montesano, dopo giorni di silenzio, ha voluto rispondere parlando all’Adnkronos: “Adesso avrei fatto addirittura il saluto romano? Ora basta. Tu mi puoi offendere in tutti i modi ma l’etichetta di ‘nostalgico’ no, non la accetto. Così tu distruggi la reputazione di una persona. Questa etichetta la restituisco al mittente, non la tollero e mi incavolo di brutto”.

Ha aggiunto l’attore: “E’ offensivo, denigratorio, mi devono chiedere scusa per questo danno. Mi devono riabilitare. Sono loro che offendono me”, ha concluso Montesano, parlando per la prima volta dell’esclusione dal programma condotto da Milly Carducci.

G.