Home NOTIZIE ATTUALITÀ A Roma nuovo open day per la carta d’identità elettronica: i Municipi...

A Roma nuovo open day per la carta d’identità elettronica: i Municipi aperti sabato 19 novembre

immagine di repertorio

Proseguono gli open day di Roma Capitale dedicati alla carta d’identità elettronica: sabato 19 novembre è prevista l’apertura straordinaria degli uffici anagrafici dei Municipi III, VII, XI, XV e degli ex Punti informativi turistici (Pit) del centro. I tre chioschi di piazza di Santa Maria Maggiore, piazza delle Cinque Lune e piazza Sonnino saranno operativi anche nella giornata di domenica 20 novembre.

Per richiedere la carta d’identità elettronica nei fine settimana è obbligatorio prenotare il proprio appuntamento a partire dalle ore 9 di venerdì 18 novembre, fino a esaurimento delle disponibilità, tramite il sito agenda Cie del ministero dell’Interno.

Gli orari d’apertura nei Municipi sabato 19 novembre

Ecco gli orari d’apertura degli uffici nei municipi di sabato 19 novembre. Nel Municipio III, la sede di Via Fracchia 45 sarà aperta sabato 19 novembre dalle ore 8 alle ore 14; Municipio VII, la sede di piazza Cinecittà 11 sarà aperta sabato 19 novembre dalle ore 8:30 alle ore 16:30; Municipio XI, la sede di via Mazzacurati 69 sarà aperta sabato 19 novembre dalle ore 8 alle 16; Municipio XV, la sede di piazza Saxa Rubra 19 Prima Porta sarà aperta sabato 19 novembre dalle ore 8:30 alle 13:30.

Per quanto riguarda gli ex Pit saranno aperti in: piazza Santa Maria Maggiore, piazza Sonnino e piazza delle Cinque Lune, sabato 19 novembre dalle ore 8:30 alle ore 16:30 e domenica 20 novembre dalle ore 8:30 alle ore 12:30.

Per espletare la richiesta della Cie bisognerà presentarsi muniti di ticket di prenotazione all’open day di fototessera, di una carta di pagamento elettronico e del vecchio documento.

Catarci: tempi attesa scesi sotto i 30 giorni anche grazie open day

“L’obiettivo è di abbattere i 120 giorni medi di attesa che erano necessari per il primo appuntamento disponibile a dicembre 2021, abbiamo proceduto a un piano di riorganizzazione e diversificazione del servizio di rilascio Cie”, spiega l’assessore al Decentramento, Andrea Catarci.

Dopo meno di un anno – prosegue l’assessore capitolino – i tempi medi di attesa per il primo appuntamento disponibile sono scesi ampiamente sotto i 30 giorni grazie al miglioramento del servizio nei canali ordinari degli sportelli municipali e per il contributo delle aperture straordinarie del fine settimana. Vogliamo consolidare i risultati ottenuti e migliorare ulteriormente. Intanto però un sentito ringraziamento va a tutto il personale dei Municipi e dei Dipartimenti, impegnato a migliorare l’offerta di servizi ai cittadini e alle cittadine di Roma”. (eg)