Home NOTIZIE ATTUALITÀ Lazio, D’Amato: “In corso la campagna di screening per la prevenzione dell’Epatite...

Lazio, D’Amato: “In corso la campagna di screening per la prevenzione dell’Epatite C”

Alessio D'Amato

L’assessore alla sanità laziale e candidato alle prossime regionali del Lazio, Alessio D’Amato ha parlato dell’importanza della prevenzione dell’epatite C. Malattia che nel Lazio viene curata nel 95% dei casi proprio perché scoperta in tempo. Lo ha scritto D’Amato sul proprio profilo Facebook.

Fa sapere l’assessore che “nella Regione Lazio, la percentuale di guarigioni da Epatite C è altissima, circa del 95%, e si raggiunge solo tramite la prevenzione. Proprio di questo abbiamo parlato oggi durante il convegno “Le malattie infettive e l’impatto sulla comunità: avvio della Campagna di Screening dell’HCV nella Regione Lazio” organizzato da PlanHealth”.

E ha aggiunto: “Nel Lazio, infatti, è in corso la campagna di screening per la prevenzione dell’Epatite C, indirizzata ai nati dal 1969 al 1989. La prenotazione è gratuita, attraverso il portale di Salute Lazio, senza prescrizione medica, con tessera sanitaria o codice STP per stranieri temporaneamente presenti”.

“La prevenzione è un’attività preminente: iniziare le cure in tempi brevi ha conseguenze positive sia per il paziente che per il sistema sanitario, evitando cronicità. Ringrazio le operatrici e gli operatori dei centri prelievo e clinici per il lavoro svolto, e spero che da questi confronti nascano altre campagne di arruolamento per screening”, ha spiegato D’Amato.

L’assessore ha anche parlato dell’importanza dei vaccini: “I vaccini rappresentano la prima arma contro il Covid e senza di essi sarebbe stata una vera ecatombe, lo dico da una Regione che è stata ed è all’avanguardia nella campagna di vaccinazione con oltre 14 milioni di somministrazioni”, ha concluso.

G.